Ultimi 3 mercati, tiriamo le somme

La casa della S.S. Lazio
Avatar utente
Skyblues
Messaggi: 197
Iscritto il: 08/05/2019, 7:36

Ultimi 3 mercati, tiriamo le somme

08/10/2019, 14:36

Gli ultimi 3 mercati si sono chiusi con un attivo di 23,5 milioni. In grassetto i titolari.

2017-2018: +44,5
Acquisti: Leiva, Marusic, Nani, Caicedo, Neto, Jordao, Caceres, Di Gennaro
Cessioni: Biglia, Keita, Hoedt, Elez, Berisha

2018-2019: -15,5
Acquisti: Correa, Acerbi, Berisha, Durmisi, Casasola, Sprocati, Romulo, Badelj,
Cessioni: Anderson, Caceres, Marchetti, Djordjevic, De Vrji

20119-2020: -5,5
Acquisti: Lazzari, Vavro, Jony, Adekanye,
Cessioni: Murgia, Neto, Jordao, Sprocati, Badelj, wallace

Ora, mi pare evidente l'apporto praticamente pari a 0 delle campagne di rafforzamento, poichè gli unici giocatori di valore acquistati e che possono dirsi titolari, sono arrivati solo a seguito di cessioni dei titolari precedenti, quindi per tappare dei buchi aperti e non come investimento per migliorare la base.
Si sono spesi, e male, parecchi soldi, e malgrado le evidenti carenze a centrocampo, si è pensato bene di regalare giocatori ad altre squadre, dove ora fanno i titolari.
Il buon Tare ha ormai smesso da 3 anni di fare acquisti degni di tale nome, e sinceramente ne sto nettamente rivalutando in negativo l'apporto, specialmente alla luce dei disastri berisha, durmisi e vavro, per ora. Nello specifico non avendo budget per acquistare titolari, si sono spesi 11 milioni per comprare una riserva dei centrali che allo stato attuale da le medesime garanzie di un wallace.
La Lazio ha l'11 titolare in assoluto più anziano della serie a, a ferrara ad esempio sfioravamo i 30 anni di età media, e durante l'estate ci era stato fatto passare il messaggio che si stava aprendo un nuovo ciclo. Il nuovo ciclo prevede esattamente gli stessi titolari e le stesse prime alternative del vecchio ciclo, eccezion fatta per Lazzari.
Ora, a prescindere dal fatto che il tifoso deve fare il suo dovere e sostenere SEMPRE E COMUNQUE la squadra, anzi, la maglia, sarebbe probabilmente il caso di sottolineare la completa assenza di investimenti e di voglia di migliorare, o forse di capacità di migliorare. Però è un dato di fatto che quando si vogliono prendere giocatori forti perchè altri forti se ne vanno, i risultati premiano, e allora non si capisce come si possano spendere 25 milioni tra vavro, durmisi e berisha, quando con quella stessa cifra si sono presi correa ed immobile, per dire. E' tutto molto poco chiaro, se non fosse una cosa assurda anche solo da ipotizzare (ma per noi comuni mortali, forse a livello finanziario una certa logica dietro c'è....), uno dovrebbe pensare che si voglia semplicemente mantenere la linea di galleggiamento senza spingersi oltre. Per me è semplicemente incapacità di definire una strategia di crescita, e sinceramente tutta sta tragedia in una dipartita di tare io non la vedo più, anzi.
Riusciremo mai a rivedere una campagna acquisti con spunti come quella di klose e cissè? Speriamo bene, perchè a me questo andazzo non piace per niente, sinceramente. L'anno prossimo devi acquistare minimo 3 titolari a sostituire Leiva, Lulic e Radu, facciamoci il segno della croce.
Avatar utente
Ruben Sosa
Località: Roma
Messaggi: 75
Iscritto il: 16/05/2019, 18:37

08/10/2019, 15:15

Ripeto una cosa che ho scritto a luglio: è chiaramente stata scelta una strategia. Mantenere il blocco dello scorso anno e puntellarlo dove serviva. Mi sembra evidente perchè dirigenza e allenatore sono da sempre compatti parlando con una voce sola. Giusta? Sbagliata? Vedremo. Mi sembra inutile stare a fare troppi ricami su volontà di crescere, etc.
Penso che dopo 15 anni non dobbiamo ancora scoprire chi è Lotito. La Lazio cresce con le sue idee e con la sua velocità. Livellandosi più o meno con quello che c'è intorno.
Nuovo ciclo è un espressione che più volte ha usato Inzaghi per far capire che si ricominciava non pensando a quello che è stato negli ultimi tre anni (mancata CL, coppa italia). Il nuovo ciclo come lo intendi te ci sarà quando e se venderemo i pezzi grossi della squadra (Milinkovic, Immobile, L Alberto). Sarà un mercato pieno di spunti in quel caso.
Jimmy
Messaggi: 656
Iscritto il: 11/05/2019, 21:17

08/10/2019, 17:06

E’ come fasse del male da soli oggi sto discorso.
Jimmy
Messaggi: 656
Iscritto il: 11/05/2019, 21:17

08/10/2019, 17:10

Manca pure una finale da gioca’...
Avatar utente
Massy73
Messaggi: 795
Iscritto il: 11/05/2019, 22:28

08/10/2019, 17:49

È la società dei piccoli passi.
Tot c'è in cassa tot si spende.
Ovviamente arriverà il momento in cui si dovrà ringiovanire la rosa e verrà fatto con una cessione eccellente.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

Concordia parvae res crescunt, discordia maximae dilabuntur
Avatar utente
Skyblues
Messaggi: 197
Iscritto il: 08/05/2019, 7:36

08/10/2019, 17:55

e mica ho detto che non ci dobbiamo credere, aoh, e la dovete pure fa finita co sta litania che se uno parla delle cose che si possono migliorare destabilizza e se fa male. per me ci si fa male a dire che va sempre tutto bene, pensa tu. e durante la stagione non se può criticà perchè c'è ancora da giocare, e a fine stagione non se può criticà perchè mo c'è il mercato, aspetta e vedi, e dopo il mercato non se può criticà perchè so appena arrivati aspettiamo a giudicarli. aoh, e a na certa accannate, se non ve va de partecipà alla discussione, nessuno ve obbliga, senza che dovete ogni volta entrare e facceli a peperini co sti post. ce sta na finale, va bene, ma con le campagne acquisti cosa c'entra? si parla di campagne acquisti, tu ritieni siano state campagne acquisti orientate alla crescita? ok, parliamone, ma dai un contributo alla discussione, sennò non serve che ce fate la morale ogni volta, in grande amicizia eh.
Avatar utente
Skyblues
Messaggi: 197
Iscritto il: 08/05/2019, 7:36

08/10/2019, 17:58

Massy73 ha scritto:
08/10/2019, 17:49
È la società dei piccoli passi.
Tot c'è in cassa tot si spende.
Ovviamente arriverà il momento in cui si dovrà ringiovanire la rosa e verrà fatto con una cessione eccellente.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
ma il problema è che in cassa ce sarebbe ma non se spende o se spende male, senza logica. perchè 11 milioni x vavro quando hai grosse lacune a centrocampo, non si spiegano. prendite no zapata o un murillo e compra un centrocampista cacchio.
Avatar utente
Cicalone
Messaggi: 225
Iscritto il: 10/05/2019, 10:20

08/10/2019, 18:23

A me lotito sta sul cazzo per altro, di cui alla stragrandissima maggioranza non frega un cazzo, lo odio per motivi che mi tengo per me ma che non è difficile capire.
Ma da un punto di vista di gestione commerciale e finanziaria e risultati ottenuti da lezione a molti compresi gli imprenditori di Coverciano, 9 finali 5 trofei di cui uno vale come lo scudetto senza dimenticare in quale stato versava questa società e senza dimenticare che la LAZIO è autogestita e la portata industriale è una ditta di pulizie... e di sicurezza...

Il mercato?
La stagione è iniziata ieri e mi riserbo di dire la mia al tempo opportuno non prima di ricordare che era stato bollato Lulic Caceido Bastos Luis Felipe Strakoscia e su Correa si storceva il naso e su Leiva pareva che senza Biglia non si potesse più giocare. E ne dimentico altri. ma su questo ne ho parlato nel topic di Simone.
FORZA LAZIO per sempre e 1 giorno ancora
Takkar
Località: Roma
Messaggi: 423
Iscritto il: 17/05/2019, 22:39

08/10/2019, 18:27

Skyblues ha scritto:
08/10/2019, 17:58
Massy73 ha scritto:
08/10/2019, 17:49
È la società dei piccoli passi.
Tot c'è in cassa tot si spende.
Ovviamente arriverà il momento in cui si dovrà ringiovanire la rosa e verrà fatto con una cessione eccellente.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
ma il problema è che in cassa ce sarebbe ma non se spende o se spende male, senza logica. perchè 11 milioni x vavro quando hai grosse lacune a centrocampo, non si spiegano. prendite no zapata o un murillo e compra un centrocampista cacchio.
Io credo che determinati acquisti seguano una logica di tipo economico più che tecnico.
Avatar utente
aquila errante
Località: bergamo
Messaggi: 70
Iscritto il: 13/05/2019, 11:01

08/10/2019, 19:11

Boh...ma che stamo su scherzi a parte?
Ma se stavate al posto dei difettosi (altro che 3 anni, facciamo pure 10...), che facevate, ve stavate a fustigà sui tralicci dell'arta tensione?
A me a volte me pare che c'è gente che vive su na dimensione parallela, quella dei "seghementalisti"....
"Onestamente se non ci odiassero così tanto non mi divertirei." (Cit.)
Avatar utente
Cicalone
Messaggi: 225
Iscritto il: 10/05/2019, 10:20

08/10/2019, 19:16

Takkar ha scritto:
08/10/2019, 18:27
Skyblues ha scritto:
08/10/2019, 17:58
Massy73 ha scritto:
08/10/2019, 17:49
È la società dei piccoli passi.
Tot c'è in cassa tot si spende.
Ovviamente arriverà il momento in cui si dovrà ringiovanire la rosa e verrà fatto con una cessione eccellente.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
ma il problema è che in cassa ce sarebbe ma non se spende o se spende male, senza logica. perchè 11 milioni x vavro quando hai grosse lacune a centrocampo, non si spiegano. prendite no zapata o un murillo e compra un centrocampista cacchio.
Io credo che determinati acquisti seguano una logica di tipo economico più che tecnico.
È evidente, lotito dietro mica ha la potenza industriale di società come Juventus Inter Milan Napoli che ogni anno esclusa la Juve si riempiono di debiti in barba alle norme etc... poi interviene cinciunlai la Fiat UniCredit e ripiana.
Se lotito sgarra oltre che se lo inculano subito(capirai a noi come ha tira alito di vento manco la mutanda di piombo ci ha salvato) chi ripiana? lo scopettone e lo straccio vileda? O vi siete dimenticati la potenza industriale della LAZIO quale è??
Senza dimenticare che ogni anno si pagano 7.5 mln e mezzo al fisco.
Poi si può discutere se sti soldi sono stati spesi bene, a volte sono stati spesi male a volte bene. certo è che chi ha speso 10 volte di più negli anni con potenze economiche da paura ne ha prese di bufale (sarebbe interessante vedere i bidoni di Inter Milan Napoli e inquelli... oltre che a elencare i nostri) e non ultimo, piccolissimo dettaglio, non hanno vinto un cazzo al contrario nostro.
Dice però hanno fatto la champions. Sisi ho visto con quale risultati... collezioni di primiere e settebelli che se succedeva a noi capirai aprite cielo.
O sbaglio?
Ultima modifica di Cicalone il 08/10/2019, 19:25, modificato 4 volte in totale.
FORZA LAZIO per sempre e 1 giorno ancora
Avatar utente
Stock
Messaggi: 674
Iscritto il: 11/05/2019, 22:29

08/10/2019, 19:19

Ruben Sosa ha scritto:Ripeto una cosa che ho scritto a luglio: è chiaramente stata scelta una strategia. Mantenere il blocco dello scorso anno e puntellarlo dove serviva. Mi sembra evidente perchè dirigenza e allenatore sono da sempre compatti parlando con una voce sola. Giusta? Sbagliata? Vedremo. Mi sembra inutile stare a fare troppi ricami su volontà di crescere, etc.
Penso che dopo 15 anni non dobbiamo ancora scoprire chi è Lotito. La Lazio cresce con le sue idee e con la sua velocità. Livellandosi più o meno con quello che c'è intorno.
Nuovo ciclo è un espressione che più volte ha usato Inzaghi per far capire che si ricominciava non pensando a quello che è stato negli ultimi tre anni (mancata CL, coppa italia). Il nuovo ciclo come lo intendi te ci sarà quando e se venderemo i pezzi grossi della squadra (Milinkovic, Immobile, L Alberto). Sarà un mercato pieno di spunti in quel caso.
Penso che inzaghi, ben conoscendo lotito, a giugno gli abbia detto più o meno testuale "almeno tienimi quelli che già abbiamo" in modo da riprovarci un'ultima volta. Abbiamo soltanto rimandato di un anno una rivoluzione che prima o poi andrà fatta con o senza inzaghi. Lotito chiaramente ne è stato ben felice perché ha fatto un altro mercato a risparmio, ossigeno puro dato che stavolta il bilancio lo chiudiamo sotto, e si è tenuto un allenatore che è un suo fedelissimo e che ha dimostrato pure di essere bravo.
L'aspetto tecnico in tutto il discorso credo fosse proprio l'ultima cosa.
D'altra parte per provare a contendere un posto a atalanta roma e milan va bene anche la rosa attuale, anche se le premesse non sono proprio le migliori visto che dopo un mese stiamo già col fiatone. Se vuoi competere con inter napoli e juve servono 10 lotiti.
Il Sigaro
Località: Roma
Messaggi: 455
Iscritto il: 16/05/2019, 10:26

08/10/2019, 19:41

La differenza tra il non volere e il non potere investire nel nostro caso è molto labile. Nella galassia imprenditoriale di Lotito la Lazio è la realtà di gran lunga più significativa in termini economici e finanziari. Questo significa che se la Lazio toppa di brutto un investimento importante, non solo il socio di maggioranza non è in condizioni di ripianare, ma probabilmente il buco si trascina appresso le altre imprese del gruppo. Anche per questo motivo Lotito in passato ha puntato su qualche investimento immobiliare (ampliamento di Formello, alcuni palazzi) allo scopo di patrimonializzare la società e di darle dunque maggiore autonomia. Non credo quindi che il problema sia la mancanza di visione sul piano economico/sportivo, ma al contrario penso che si tratti di consapevolezza dei propri limiti finanziari. Il che non ha impedito alla Lazio di diventare una realtà forte e stabile come non ci accadeva da tempo, non dimentichiamolo, e il tutto consolidandoci a livelli alti in Italia (parliamo pur sempre di diversi trofei vinti e di una partecipazione pressoché costante alle competizioni europee).
Capitolo Tare: premesso che nessuno è infallibile, tocca dire che se hai un budget limitato non sempre peschi il meglio. Il nostro terzetto di centrocampo è tra i migliori non solo in Italia per qualità, ma è costato complessivamente meno di quello che altre società concorrenti hanno speso per vere e proprie meteore (Nzonzi, Joao Mario, Gagliardini, ecc.). Chiaro che non tutte le ciambelle riescono col buco. Ad oggi, l’unica delusione vera però mi pare Berisha, che è stato preso come giocatore già bello è pronto per fare il titolare e invece sta stentando pure da riserva. Aggiungiamoci Durmisi, che peraltro doveva essere il vice Lulic e non un upgrade vero e proprio. Non dimentichiamo che in tre anni la squadra ha perso, per motivi differenti, tre giocatori chiave per ruolo e per valore: il centrale difensivo (De Vrji), il regista (Biglia) e il centravanti (Klose), e che due di questi non hanno portato controvalore economico. Però sono stati sostituiti come probabilmente meglio non si poteva, sempre alla luce del budget. Provate a chiedere a un milanista cosa pensa del fatto che gli abbiamo venduto Biglia per 20M e abbiamo preso Leiva per meno della metà. Sugli arrivi di quest’anno per me il giudizio è sospeso, ma Lazzari mi piace. Vavro non è pronto al momento, ma è giovane e può crescere se avrà il carattere giusto. Jony male che vada può diventare una discreta plusvalenza.
Ecco, se devo far proprio un appunto, mi aspettavo l’acquisto di un giovane di prospettiva a cifre non eccessive, come era successo con SMS e con Felipetto. Può essere che ci sia qualcosa in canna, vedremo.
Avatar utente
Edo_88
Località: Guidonia
Messaggi: 801
Iscritto il: 08/05/2019, 23:36

08/10/2019, 20:10

Il mercato di quest'anno non posso giudicarlo ora, ai primi di ottobre. Bisogna aspettare anche se, sinceramente, speravo in giocatori pronti che potessero subito dare il loro contributo.
Gli altri due sono sicuramente mercati fatti per rimpiazzare le cessioni e che non hanno mai contribuito a migliorare significativamente la squadra.
Comunque sia i fatti dicono che la Lazio ha vinto negli ultimi 6 anni 3 coppe ed abbiamo un'altra finale da giocare.
Visto che non siamo nè la Juve nè il real, visto che non abbiamo nè la loro potenza economica nè il loro palmares, e che soprattutto la storia della Lazio parla chiaro, a me va bene così.

Poi è ovvio che a tutti piace migliorare e poter competere per palcoscenici più importanti, ma co sta gestione non lo faremo mai.

Se ci lamentiamo noi, qualcun altro (senza far nomi) dovrebbe farsi esplodere
Takkar
Località: Roma
Messaggi: 423
Iscritto il: 17/05/2019, 22:39

08/10/2019, 20:32

Cicalone ha scritto:
08/10/2019, 19:16
Takkar ha scritto:
08/10/2019, 18:27
Skyblues ha scritto:
08/10/2019, 17:58
Massy73 ha scritto:
08/10/2019, 17:49
È la società dei piccoli passi.
Tot c'è in cassa tot si spende.
Ovviamente arriverà il momento in cui si dovrà ringiovanire la rosa e verrà fatto con una cessione eccellente.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
ma il problema è che in cassa ce sarebbe ma non se spende o se spende male, senza logica. perchè 11 milioni x vavro quando hai grosse lacune a centrocampo, non si spiegano. prendite no zapata o un murillo e compra un centrocampista cacchio.
Io credo che determinati acquisti seguano una logica di tipo economico più che tecnico.
È evidente, lotito dietro mica ha la potenza industriale di società come Juventus Inter Milan Napoli che ogni anno esclusa la Juve si riempiono di debiti in barba alle norme etc... poi interviene cinciunlai la Fiat UniCredit e ripiana.
Se lotito sgarra oltre che se lo inculano subito(capirai a noi come ha tira alito di vento manco la mutanda di piombo ci ha salvato) chi ripiana? lo scopettone e lo straccio vileda? O vi siete dimenticati la potenza industriale della LAZIO quale è??
Senza dimenticare che ogni anno si pagano 7.5 mln e mezzo al fisco.
Poi si può discutere se sti soldi sono stati spesi bene, a volte sono stati spesi male a volte bene. certo è che chi ha speso 10 volte di più negli anni con potenze economiche da paura ne ha prese di bufale (sarebbe interessante vedere i bidoni di Inter Milan Napoli e inquelli... oltre che a elencare i nostri) e non ultimo, piccolissimo dettaglio, non hanno vinto un cazzo al contrario nostro.
Dice però hanno fatto la champions. Sisi ho visto con quale risultati... collezioni di primiere e settebelli che se succedeva a noi capirai aprite cielo.
O sbaglio?
Non sbagli. Infatti vieni al mio discorso. Tralasciando che, come dici, i soldi possono essere spesi bene o male (c’è sicuramente chi li spende peggio di noi come chi li spende meglio), quello che hai appena descritto conferma che questa società le potenzialità, a oggi, per provare a sedersi su un tavolo più prestigioso non ce l’ha.

Detto questo a me sta bene tutto, Coppa Italia ogni anno firmo da qui a New York. Quello che non mi piace è che si illuda la tifoseria paventando altro dicendo che Inzaghi ha una Ferrari quando non è cosi, attribuendogli colpe non sue, con la gente che abbocca (perché le critiche a Inzaghi partono dall’anno scorso non da ora...).

Che mi compri Jony perché puoi portarti a casa un giocatore che paghi 2 ma vale 10 per fare poi plusvalenza mi sta bene, però poi non bisogna prendersela con quel poveraccio di Mister che come riserva di Lulic deve far giocare uno fuori ruolo appena arrivato dall’estero con tutto ciò che significa.

Non mi sembra la giusta via e non vorrei che poi alla fine se non vai in Champions la società si pulisce la coscienza accollando tutto a Inzaghi che non sa portare la Ferrari. Eh no.
Avatar utente
Cicalone
Messaggi: 225
Iscritto il: 10/05/2019, 10:20

08/10/2019, 21:17

Takkar ha scritto:
08/10/2019, 20:32
Cicalone ha scritto:
08/10/2019, 19:16
Takkar ha scritto:
08/10/2019, 18:27
Skyblues ha scritto:
08/10/2019, 17:58
Massy73 ha scritto:
08/10/2019, 17:49
È la società dei piccoli passi.
Tot c'è in cassa tot si spende.
Ovviamente arriverà il momento in cui si dovrà ringiovanire la rosa e verrà fatto con una cessione eccellente.

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
ma il problema è che in cassa ce sarebbe ma non se spende o se spende male, senza logica. perchè 11 milioni x vavro quando hai grosse lacune a centrocampo, non si spiegano. prendite no zapata o un murillo e compra un centrocampista cacchio.
Io credo che determinati acquisti seguano una logica di tipo economico più che tecnico.
È evidente, lotito dietro mica ha la potenza industriale di società come Juventus Inter Milan Napoli che ogni anno esclusa la Juve si riempiono di debiti in barba alle norme etc... poi interviene cinciunlai la Fiat UniCredit e ripiana.
Se lotito sgarra oltre che se lo inculano subito(capirai a noi come ha tira alito di vento manco la mutanda di piombo ci ha salvato) chi ripiana? lo scopettone e lo straccio vileda? O vi siete dimenticati la potenza industriale della LAZIO quale è??
Senza dimenticare che ogni anno si pagano 7.5 mln e mezzo al fisco.
Poi si può discutere se sti soldi sono stati spesi bene, a volte sono stati spesi male a volte bene. certo è che chi ha speso 10 volte di più negli anni con potenze economiche da paura ne ha prese di bufale (sarebbe interessante vedere i bidoni di Inter Milan Napoli e inquelli... oltre che a elencare i nostri) e non ultimo, piccolissimo dettaglio, non hanno vinto un cazzo al contrario nostro.
Dice però hanno fatto la champions. Sisi ho visto con quale risultati... collezioni di primiere e settebelli che se succedeva a noi capirai aprite cielo.
O sbaglio?
Non sbagli. Infatti vieni al mio discorso. Tralasciando che, come dici, i soldi possono essere spesi bene o male (c’è sicuramente chi li spende peggio di noi come chi li spende meglio), quello che hai appena descritto conferma che questa società le potenzialità, a oggi, per provare a sedersi su un tavolo più prestigioso non ce l’ha.
Ammazza oh, hai fatto la scoperta dell’America benvenuto al mondo finalmente glie l’hai fatta ad arrivarci e a datte pace, spero per te che dopo avè capito questo riesci pure a goderti meglio sta LAZIO che non è affatto male ed è di lunga la migliore è ben al di sopra della media in 120 anni escluso il periodo Cragnottiano e di Lenzini di 4-5 anni in totale.

La Ferrari?
la LAZIO è molto di più di una Ferrari, molto di più. Per un LAZIALE sarà sempre la squadra più forte del Mondo, e da qualche parte ricorda che la LAZIO sarà sempre in vantaggio.
Imparare pisè.

Vedi, pagherà sempre l’allenatore o i giocatori, è la storia ciò accade da sempre.
Per sostituire un presidente occorre che arriva qualcun’altro con tanti tanti soldi e che lo convinca e lo faccia ridere bene.
Io fino adesso non ho visto manco un pattino ne un mezzo turbante in merito, ma solo chiacchiere.
E quando la LAZIO era in tribunale non c’era fila ma solo uno, quell’altro tulli manco lo cito fortunatamente ce lo levammo dal cazzo subito altrimenti sai dove stavamo mo?
Non dimenticate mai la storia pisè.
Poi ripeto io lotito lo odio sul serio per altro, ma per il discorso LAZIO in proporzione a come la prese e in rapporto alla capacità economica in confronto alle altre fermate proprio, fermateve proprio.
FORZA LAZIO per sempre e 1 giorno ancora
Mex87
Messaggi: 528
Iscritto il: 11/05/2019, 22:08

08/10/2019, 21:44

Una squadra la migliori quando prendi titolari al posto di quelli che avevi la stagione precedente. Cosa che non facciamo, visto che abbiamo ancora la stessa formazione di 2 anni fa tolti Acerbi e Correa che a loro volta hanno sostituito altri due nello stesso ruolo. E non me pare che in campionato ed europa abbiamo fatto questi grandi risultati tanto da mantenere la stessa squadra. St'estate era perfetto, si era chiuso un ciclo vincendo il coppone, dovevi e potevi rifondare e ripartire veramente da zero (che poi io avrei cambiato anche l'allenatore) ed invece sei rimasto uguale non facendo mercato. La squadra è vecchia e logora, il prossimo anno devi cambiarne parecchi.
Lo pseudo ds è un ottimo scout ma un ds totalmente incapace ed inadeguato. La leggenda del "dai 100 milioni a tare e vinci lo scudetto a marzo" me fa ride. Gode di credito basato sul nulla, ampiamente sopravvalutato.
I soldi ci sono e vengono spesi. Se vengono sempre spesi male la colpa è de sto personaggio e basta. Quindi basta pure con st'altra leggenda che non c'avemo un euro e non spendiamo.

Il giorno che igli tare andrà via dalla LAZIO farò festa.
Avatar utente
Cicalone
Messaggi: 225
Iscritto il: 10/05/2019, 10:20

08/10/2019, 21:50

Mex87 ha scritto:
08/10/2019, 21:44
Una squadra la migliori quando prendi titolari al posto di quelli che avevi la stagione precedente. Cosa che non facciamo, visto che abbiamo ancora la stessa formazione di 2 anni fa tolti Acerbi e Correa che a loro volta hanno sostituito altri due nello stesso ruolo. E non me pare che in campionato ed europa abbiamo fatto questi grandi risultati tanto da mantenere la stessa squadra. St'estate era perfetto, si era chiuso un ciclo vincendo il coppone, dovevi e potevi rifondare e ripartire veramente da zero (che poi io avrei cambiato anche l'allenatore) ed invece sei rimasto uguale non facendo mercato. La squadra è vecchia e logora, il prossimo anno devi cambiarne parecchi.
Lo pseudo ds è un ottimo scout ma un ds totalmente incapace ed inadeguato. La leggenda del "dai 100 milioni a tare e vinci lo scudetto a marzo" me fa ride. Gode di credito basato sul nulla, ampiamente sopravvalutato.
I soldi ci sono e vengono spesi. Se vengono sempre spesi male la colpa è de sto personaggio e basta. Quindi basta pure con st'altra leggenda che non c'avemo un euro e non spendiamo.

Il giorno che igli tare andrà via dalla LAZIO farò festa.

Con Tare in proporzione al budget economico che ha a disposizione hai vinto uno scudetto di Roma che vale uno scudetto e 4 coppe con una finale prossima, qualche toppa sul mercato ci mancherebbe ma tanti giocatori pagati 1 e che ora valgono 8-10.
Guarda l’altri direttori sportivi ben più accreditati con budget 12 volte di più che cosa hanno vinto, ti aiuto io: uncazzo!! Oltre ad aver buttato centinaia centinaia e centinaia di milioni di euro.
Mettece na toppa mo e ripassa la storia mex che già nte ricordi più un cazzo, ed è grave ciò.
FORZA LAZIO per sempre e 1 giorno ancora
Avatar utente
ValerioFiori
Località: Roma
Messaggi: 297
Iscritto il: 17/05/2019, 1:21

09/10/2019, 0:41

La sosta dovrebbe essere dichiarata crimine contro l'umanità
Arimettite ndo stavi quando amo segnato
Avatar utente
Waldganger
Località: Roma
Messaggi: 559
Iscritto il: 11/05/2019, 21:37

09/10/2019, 8:15

se lamentamo noi che alzamo coppe ogni 2 anni, nun dico le merde, ma i tifosi del Milan che dovrebbero dire? Pure a me me piacerebbe compete col Barcellona e magari rompeje er culo ma la direzione che sta prendendo il calcio, vedi le dichiarazioni del monocigliato Agnelli divergono da quello che è la nostra società. Finché durerà mi godrò questa Lazio in questo sistema di cose, che pure con Lotito ha alzato al cielo trofei. Nun me fate tirà fori la bandiera che portavo allo stadio da regazzino, co no scudetto e na coppa italia. Ve lo ribadisco fino alla mirte, se ve o piacciono i piazzati andate a Capannelle. Quest’anno c’avemo n’altra finale assicurata ed è il risultato di quella che farà la differenza.
Poi certo pure a me me rode er culo a ogni sessione de calciomercato, ma se vedo poi ai risultati concreti l’incazzatura me passa
Son finiti i giorni lieti, degli studi e degli amori, o compagni in alto i cuori e il passato salutiam.
Avatar utente
Pasty
Località: Roma
Messaggi: 41
Iscritto il: 19/05/2019, 10:36

09/10/2019, 9:13

Noi, quando affrontiamo il discorso mercato, commettiamo un grandissimo errore, quello di parametrarci (anche incosciamente) con la roma. Questi, specie dopo il calcio scommesse, hanno goduto e godono di un credito finanziario spropositato (oltre che di una stampa prezzolata e connivente). Vivono e sono vissuti al di sopra delle loro reali possibilità', che sono un po' piu' alte delle nostre, ma sostanzialmente non cosi' importanti. Se noi eravamo al posto loro da mo' che ci avevano fatto fallire e fatto ricominciare della serie Z!!
Non si tratta di vincere o perdere, ma di sedere a tavoli dove per storia e tradizione, oltre e sopratutto per DENARO, tu non puoi sedere. A noi manca, tralatro, pure l'appoggio "mafioso" dei media e di una parte della finanza. Questa e' la nostra massima dimensione a meno che non si palesi un nuovo Cragnotti.
Quindi non possiamo pensare a stipendi faraonici e giocatori come Dzeko, prestiti di favore o altro. Non siamo a quel livello non abbiamo le carte per giocare a quei tavoli.

Detto cio', quello che rimprovero a Lotito e' di non fare quel piccolo sforzo per entrare costantemente nella "serie b" delle grandi, ovvero in quelle squadre di contorno della champions (cosa che ha fatto la roma per anni, salvo poi andare in semi una volta perche' daje e daje c'e' l'anno che te dice bene) che stanno sempre la, vivacchiano ai piani alti ma hanno una visibilita' comunque superiore a te che vinci coppe italia e stai in uefa.
Questo livello secondo me non necessita' di chissa' quali investimenti, quanto di un'organizzazione societaria probabilmente piu' ambiziosa e meno provinciale. Piu' rapporti con le societa', piu legami commerciali. Ma questo temo che sia troppo per Lotito....e' proprio una questione di dimensione imprenditoriale.
scommodo
Località: Roma
Messaggi: 40
Iscritto il: 12/05/2019, 22:28

09/10/2019, 10:37

A me sembra che non state capendo quello che sky dice.

La somma spesa è sempre la stessa, solo che quando bisogna rimpiazzare i titolari si compra bene, quando invece i titolari rimangono si compra male e ripeto spendendo sempre gli stessi soldi.

Com è che non si fa sto salto di qualita?
È voluto o solo incapacità?

La risposta a me sembra molto chiara.

Inviato dal mio MI 6 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Cicalone
Messaggi: 225
Iscritto il: 10/05/2019, 10:20

09/10/2019, 10:47

scommodo ha scritto:
09/10/2019, 10:37
A me sembra che non state capendo quello che sky dice.

La somma spesa è sempre la stessa, solo che quando bisogna rimpiazzare i titolari si compra bene, quando invece i titolari rimangono si compra male e ripeto spendendo sempre gli stessi soldi.

Com è che non si fa sto salto di qualita?
È voluto o solo incapacità?

La risposta a me sembra molto chiara.

Inviato dal mio MI 6 utilizzando Tapatalk
Se ce la fai sapere sta risposta... tu che hai capito tutto.
FORZA LAZIO per sempre e 1 giorno ancora
Il Sigaro
Località: Roma
Messaggi: 455
Iscritto il: 16/05/2019, 10:26

09/10/2019, 10:50

scommodo ha scritto:
09/10/2019, 10:37
A me sembra che non state capendo quello che sky dice.

La somma spesa è sempre la stessa, solo che quando bisogna rimpiazzare i titolari si compra bene, quando invece i titolari rimangono si compra male e ripeto spendendo sempre gli stessi soldi.

Com è che non si fa sto salto di qualita?
È voluto o solo incapacità?

La risposta a me sembra molto chiara.

Inviato dal mio MI 6 utilizzando Tapatalk
Semplicemente, Acerbi e Correa li hai presi con i soldi della cessione di Felipe Anderson.
Probabile che, se De Vrji si fosse comportato da uomo, avremmo ricavato dalla sua cessione una somma sufficiente a comprare un altro bel giocatore, ma così non è stato.
Quest’anno non abbiamo ceduto nessuno, e abbiamo comprato poco. In compenso la lezione di De Vrji pare sia servita, visto che tutti i nostri più forti hanno contratti rinnovati con largo anticipo.
A me sembra tutto molto semplice, senza bisogno di fare dietrologia.
Avatar utente
Ruben Sosa
Località: Roma
Messaggi: 75
Iscritto il: 16/05/2019, 18:37

09/10/2019, 10:58

Dal punto di vista tecnico penso che ci vorrebbe ben altro investimento economico per "arrivare quarti tranquillamente" o per "il salto di qualità" come spesso si dice. Investimento che la Lazio di Lotito non può fare. Con le vie di mezzo non avresti mai la certezza di centrare il tuo risultato esponendoti però finanziariamente. Neanche il Napoli ha la prospettiva di arrivare quarta tranquillamente al momento.
Poi certo che qualcosa di diverso si poteva fare. Magari dando via un Berisha e puntando su un altro giocatore di simil valore economico? Acquistare un difensore italiano bello e pronto da mettere in rotazione dietro? Ma sempre qui stavi se poi prendi 4 pali al derby.

Dal punto di vista della gestione complessiva della società parlano i risultati raggiunti da questa dirigenza, in termini di crescita e risultati.
Per me non c'è un modello migliore attualmente a parità di risorse.
Tanto per dire: il Milan, è stato cacciato dall'EL come un imbucato al buffet. Non so se apprezzate la gravità di questa cosa.
Quell'altri hanno buffi per centinaia di milioni, una società con più dipendenti e dirigenti dell'atac e una squadra di prestiti.

Torna a “Piazza della Libertà”