Roma Capitale (amministrazione, cronaca, eventi)

La casa delle chiacchiere e del cazzeggio
Il Sigaro
Località: Roma
Messaggi: 1294
Iscritto il: 16/05/2019, 10:26

Re: Roma Capitale (amministrazione, cronaca, eventi)

16/11/2019, 15:07

Gato ha scritto:
15/11/2019, 20:24
"Stazione si farà, talpe non resteranno interrate ai Fori"
„"Il finanziamento delle gallerie fino a Venezia è già disponibile per cui non ci sarà alcuno stop delle talpe ai Fori, il progetto della fermata davanti al Vittoriano e Campidoglio è in fase di chiusura delle necessarie revisioni rispetto alla prima stesura. Lo comunicheremo quando verrà consegnato definitivamente al MIT".“

Fonte pagina facebook di Pietro Calabrese, post del 5 luglio 2019.

Ecco il primo cazzaro..

Il progetto è stato consegnato al MIT nel 2014, ma si è ancora in attesa delle varianti che in 3 anni il Comune non ha prodotto.

Risultato?
Talpe cementate e opera ferma. Soldi in più che metteremo noi, per costi maggiori e penali di contratto.
Ma che te frega della metro, Gato. Alzati prima la mattina e fattela a piedi, che ti fa pure bene alla salute. Oppure se c’hai fretta fatti il monopattino elettrico, che è una ficaaaaaaata
Avatar utente
Waldganger
Località: Roma
Messaggi: 1531
Iscritto il: 11/05/2019, 21:37

17/11/2019, 6:51

Il Sigaro ha scritto:
16/11/2019, 15:07
Gato ha scritto:
15/11/2019, 20:24
"Stazione si farà, talpe non resteranno interrate ai Fori"
„"Il finanziamento delle gallerie fino a Venezia è già disponibile per cui non ci sarà alcuno stop delle talpe ai Fori, il progetto della fermata davanti al Vittoriano e Campidoglio è in fase di chiusura delle necessarie revisioni rispetto alla prima stesura. Lo comunicheremo quando verrà consegnato definitivamente al MIT".“

Fonte pagina facebook di Pietro Calabrese, post del 5 luglio 2019.

Ecco il primo cazzaro..

Il progetto è stato consegnato al MIT nel 2014, ma si è ancora in attesa delle varianti che in 3 anni il Comune non ha prodotto.

Risultato?
Talpe cementate e opera ferma. Soldi in più che metteremo noi, per costi maggiori e penali di contratto.
Ma che te frega della metro, Gato. Alzati prima la mattina e fattela a piedi, che ti fa pure bene alla salute. Oppure se c’hai fretta fatti il monopattino elettrico, che è una ficaaaaaaata
Il monopattino elettrico non è conforme al codice della strada. Se ti beccano i vigili possono multarti se ci vai per i marciapiedi e per le strade, ci puoi andare solo per le aree pedonali. Segnalo comunque che Helbiz ha attivato le sue bici elettriche per tutta Roma, a prezzi dignitosi e se ci si deve spostare da un punto all’altro del centro quelle sono più che ottime. Tornando all metro C per me è stata una gran boiata il progetto dall’inizio, nato per magnarci sopra. Hanno costruito stazioni faraoniche nelle periferie per lucrarci sopra con progetti vecchi di 20 anni, quando bastavano 3-4 vomitori stile metro A. Esempio principe la stazione della metro a Malatesta. Che senso ha quella cosa gigantesca? Anche la linea è stata una follia. Voler passare per piazza venezia e soprattutto pensare ad una fermata a largo argentina o a chiesa nuova quando si sa che la sotto c’è la Roma repubblicana è da mongoloidi. Già è stata una follia fare il collegamento per colosseo ha creato tantissimi problemi. Se si fosse congiunto a piramide passando da amba aradam sotto via cilicia spci sarebbero stati molti meno problemi perché li stavamo fuori la roma imperiale e al massimo ti trovavi qualche villa come hanno poi trovato sotto porta asinara. Facevi una cazzo di fermata a Trastevere che cristiddio e abbandonata da Dio e poi te ne andavi verso prati che la pure c’erano solo ville. Anche il progetto della metro D è da dementi. Ma una cazzo di circular che collega tutte le periferie quando cazzo la pensano? Fatta quella hai collegato tutti e tutto e hai vinto.
Son finiti i giorni lieti, degli studi e degli amori, o compagni in alto i cuori e il passato salutiam.
Andrean73
Località: Roma
Messaggi: 42
Iscritto il: 16/05/2019, 8:46

17/11/2019, 11:08

Ancora sto aspettando le 2 fermate metro B San Basilio Casal monastero che avrebbero decongestionato un bel po' di traffico. Con tanto di multa pagata ad impregilo (così mi pare di ricordare) per togliere la trivella.....in compenso lavori lunghissimi per un piccolo tratto di tiburtina che aumentano la sensazione di ghettizzazione delle periferie (insieme all'ideona di separare atac con tpl)

Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Skyblues
Messaggi: 570
Iscritto il: 08/05/2019, 7:36

19/11/2019, 10:03

volevo augurare tutto il meglio a quei solerti dipendenti pubblici che hanno multato un ragazzo di 28 anni per un murales bellissimo, salvo poi chiudere sistematicamente gli occhi su chi fa i tag per strada e sui mezzi pubblici, che sanno benissimo chi sono, ma si guardano bene dall'andare a prendere......bravi, tante care cose!
Avatar utente
Massimo G
Località: Roma
Messaggi: 408
Iscritto il: 12/05/2019, 10:04

22/11/2019, 11:21

Come volevasi dimostrare su De Vito non avevano in mano un cazzo. Ma proprio un cazzo.
Boia chi molla!
Il Sigaro
Località: Roma
Messaggi: 1294
Iscritto il: 16/05/2019, 10:26

22/11/2019, 15:58

Massimo G ha scritto:
22/11/2019, 11:21
Come volevasi dimostrare su De Vito non avevano in mano un cazzo. Ma proprio un cazzo.
Be', Massimo, non è il primo. O no?
Avatar utente
Waldganger
Località: Roma
Messaggi: 1531
Iscritto il: 11/05/2019, 21:37

22/11/2019, 19:39

Massimo G ha scritto:Come volevasi dimostrare su De Vito non avevano in mano un cazzo. Ma proprio un cazzo.
Giacobinismo della peggior specie
Son finiti i giorni lieti, degli studi e degli amori, o compagni in alto i cuori e il passato salutiam.
Avatar utente
Massimo G
Località: Roma
Messaggi: 408
Iscritto il: 12/05/2019, 10:04

24/11/2019, 11:21

...è ma che voi mette quando piove a Genova, Milano e Napoli non succede niente perchè i sindaci so "capaci"
Boia chi molla!
Avatar utente
Massimo G
Località: Roma
Messaggi: 408
Iscritto il: 12/05/2019, 10:04

26/11/2019, 12:25

Il Sigaro ha scritto:
22/11/2019, 15:58
Massimo G ha scritto:
22/11/2019, 11:21
Come volevasi dimostrare su De Vito non avevano in mano un cazzo. Ma proprio un cazzo.
Be', Massimo, non è il primo. O no?
meno di 8 mesi fa discutevamo dei contenuti della vicenda a prescindere da vicende analoghe. Ma poi penso che di analogo ci sia ben poco visti i tempi record con cui tutto è decaduto con tanto di ritorno sugli scranni della politica.
Ricordo con piacere i soliti cavallari che rifilano sempre trisse bone.
Ovviamente non sei tu
Boia chi molla!
Avatar utente
alphonse
Località: Roma
Messaggi: 478
Iscritto il: 12/05/2019, 11:49

26/11/2019, 17:34

Comunque De Vito, cui facciamo tutti gli auguri possibili, che ha ripreso il posto in Aula, ma tuttavia espulso dal M5s (per cui magari la domanda dovreste farla ai Probiviri del paritito), non è stato prosciolto in istruttoria. Sarà processato con rito abbreviato il prossimo primo dicembre. Sicuramente ne uscirà indenne, e sarebbe grave averlo tenuto in custodia anche un solo minuto, figuriamoci mesi, ma lo dirà il processo cui verrà sottoposto.
Nella travagliata e disgraziata storia di Roma, zeppa di lestofanti, ladri, mazzettari, corrotti e corruttori porta a casa un singolare primato: è il primo Presidente dell'Aula posto agli arresti.
matador0975
Località: Torino
Messaggi: 343
Iscritto il: 19/07/2019, 13:43

26/11/2019, 21:22


alphonse ha scritto:Comunque De Vito, cui facciamo tutti gli auguri possibili, che ha ripreso il posto in Aula, ma tuttavia espulso dal M5s (per cui magari la domanda dovreste farla ai Probiviri del paritito), non è stato prosciolto in istruttoria. Sarà processato con rito abbreviato il prossimo primo dicembre. Sicuramente ne uscirà indenne, e sarebbe grave averlo tenuto in custodia anche un solo minuto, figuriamoci mesi, ma lo dirà il processo cui verrà sottoposto.
Nella travagliata e disgraziata storia di Roma, zeppa di lestofanti, ladri, mazzettari, corrotti e corruttori porta a casa un singolare primato: è il primo Presidente dell'Aula posto agli arresti.
Credo che de vito non sia mai stato espulso.


Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
alphonse
Località: Roma
Messaggi: 478
Iscritto il: 12/05/2019, 11:49

27/11/2019, 9:07

matador0975 ha scritto:
26/11/2019, 21:22
alphonse ha scritto:Comunque De Vito, cui facciamo tutti gli auguri possibili, che ha ripreso il posto in Aula, ma tuttavia espulso dal M5s (per cui magari la domanda dovreste farla ai Probiviri del paritito), non è stato prosciolto in istruttoria. Sarà processato con rito abbreviato il prossimo primo dicembre. Sicuramente ne uscirà indenne, e sarebbe grave averlo tenuto in custodia anche un solo minuto, figuriamoci mesi, ma lo dirà il processo cui verrà sottoposto.
Nella travagliata e disgraziata storia di Roma, zeppa di lestofanti, ladri, mazzettari, corrotti e corruttori porta a casa un singolare primato: è il primo Presidente dell'Aula posto agli arresti.
Credo che de vito non sia mai stato espulso.


Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk
Ah, mejo me sento.
Il Sigaro
Località: Roma
Messaggi: 1294
Iscritto il: 16/05/2019, 10:26

27/11/2019, 9:37

Il problema non è De Vito in quanto tale.
Il problema è che abbiamo una classe politica totalmente succube dei deliri della magistratura, che è il vero centro di potere (anche politico) di questo Paese. E tra gli eletti, molti non sanno fare di meglio che leccare il deretano ai pm, sperando di far carriera diventando i loro utili idioti.
Un Paese nel quale un procuratore della Repubblica decide di chiudere un'autostrada in via preventiva per far fare i rilievi ai tecnici di sua fiducia, e nessuno dice nulla, è un Paese morto e sepolto dal punto di vista delle regole istituzionali.
Ah, preferisco un po' di ipocrisia al giustizialismo spinto, che è il motivo per il quale non voterò mai il M5S, neppure sotto tortura.
Avatar utente
lennon85
Località: Norcia (Pg) - Roma
Messaggi: 330
Iscritto il: 13/05/2019, 11:23

27/11/2019, 11:24

matador0975 ha scritto:
alphonse ha scritto:Comunque De Vito, cui facciamo tutti gli auguri possibili, che ha ripreso il posto in Aula, ma tuttavia espulso dal M5s (per cui magari la domanda dovreste farla ai Probiviri del paritito), non è stato prosciolto in istruttoria. Sarà processato con rito abbreviato il prossimo primo dicembre. Sicuramente ne uscirà indenne, e sarebbe grave averlo tenuto in custodia anche un solo minuto, figuriamoci mesi, ma lo dirà il processo cui verrà sottoposto.
Nella travagliata e disgraziata storia di Roma, zeppa di lestofanti, ladri, mazzettari, corrotti e corruttori porta a casa un singolare primato: è il primo Presidente dell'Aula posto agli arresti.
Credo che de vito non sia mai stato espulso.


Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk
L’altra sera stava da Porro e ha detto che, in realtà, in seguito a quella uscita di Di Maio subito dopo l’arresto (“De Vito non fa più parte del M5S, mi prendo io la responsabilità di cacciarlo dal partito”) non c’è stato alcun atto politico di espulsione da parte dei probiviri e che fa ancora parte del M5S.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Avatar utente
alphonse
Località: Roma
Messaggi: 478
Iscritto il: 12/05/2019, 11:49

27/11/2019, 11:41

Il Sigaro ha scritto:
27/11/2019, 9:37
Il problema non è De Vito in quanto tale.
Il problema è che abbiamo una classe politica totalmente succube dei deliri della magistratura, che è il vero centro di potere (anche politico) di questo Paese. E tra gli eletti, molti non sanno fare di meglio che leccare il deretano ai pm, sperando di far carriera diventando i loro utili idioti.
Un Paese nel quale un procuratore della Repubblica decide di chiudere un'autostrada in via preventiva per far fare i rilievi ai tecnici di sua fiducia, e nessuno dice nulla, è un Paese morto e sepolto dal punto di vista delle regole istituzionali.
Ah, preferisco un po' di ipocrisia al giustizialismo spinto, che è il motivo per il quale non voterò mai il M5S, neppure sotto tortura.
Comunque Grillo ha detto (testuale) "non siamo più quelli di dieci anni fa". E ce ne siamo accorti. Soprattutto se ne sono accorti gli elettori tra i quali molti miei cari amici che stanno vivendo grandi tormenti. E li capisco.
matador0975
Località: Torino
Messaggi: 343
Iscritto il: 19/07/2019, 13:43

27/11/2019, 12:23

lennon85 ha scritto:
27/11/2019, 11:24
matador0975 ha scritto:
alphonse ha scritto:Comunque De Vito, cui facciamo tutti gli auguri possibili, che ha ripreso il posto in Aula, ma tuttavia espulso dal M5s (per cui magari la domanda dovreste farla ai Probiviri del paritito), non è stato prosciolto in istruttoria. Sarà processato con rito abbreviato il prossimo primo dicembre. Sicuramente ne uscirà indenne, e sarebbe grave averlo tenuto in custodia anche un solo minuto, figuriamoci mesi, ma lo dirà il processo cui verrà sottoposto.
Nella travagliata e disgraziata storia di Roma, zeppa di lestofanti, ladri, mazzettari, corrotti e corruttori porta a casa un singolare primato: è il primo Presidente dell'Aula posto agli arresti.
Credo che de vito non sia mai stato espulso.


Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk
L’altra sera stava da Porro e ha detto che, in realtà, in seguito a quella uscita di Di Maio subito dopo l’arresto (“De Vito non fa più parte del M5S, mi prendo io la responsabilità di cacciarlo dal partito”) non c’è stato alcun atto politico di espulsione da parte dei probiviri e che fa ancora parte del M5S.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Esatto,
subito dopo l'arresto hanno fatto dichiarazioni "alla 5Stelle" tipo “De Vito non fa più parte del M5S" ,etc....
ma poi non hanno fatto piu nulla.
Si vede che è una procedura complicata cacciare qualcuno ...
Avatar utente
Massimo G
Località: Roma
Messaggi: 408
Iscritto il: 12/05/2019, 10:04

27/11/2019, 13:10

1 chiappedoro
2 bucio de culo
3 tarantella
Boia chi molla!
Avatar utente
alphonse
Località: Roma
Messaggi: 478
Iscritto il: 12/05/2019, 11:49

27/11/2019, 13:25

matador0975 ha scritto:
27/11/2019, 12:23
lennon85 ha scritto:
27/11/2019, 11:24
matador0975 ha scritto:
alphonse ha scritto:Comunque De Vito, cui facciamo tutti gli auguri possibili, che ha ripreso il posto in Aula, ma tuttavia espulso dal M5s (per cui magari la domanda dovreste farla ai Probiviri del paritito), non è stato prosciolto in istruttoria. Sarà processato con rito abbreviato il prossimo primo dicembre. Sicuramente ne uscirà indenne, e sarebbe grave averlo tenuto in custodia anche un solo minuto, figuriamoci mesi, ma lo dirà il processo cui verrà sottoposto.
Nella travagliata e disgraziata storia di Roma, zeppa di lestofanti, ladri, mazzettari, corrotti e corruttori porta a casa un singolare primato: è il primo Presidente dell'Aula posto agli arresti.
Credo che de vito non sia mai stato espulso.


Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk
L’altra sera stava da Porro e ha detto che, in realtà, in seguito a quella uscita di Di Maio subito dopo l’arresto (“De Vito non fa più parte del M5S, mi prendo io la responsabilità di cacciarlo dal partito”) non c’è stato alcun atto politico di espulsione da parte dei probiviri e che fa ancora parte del M5S.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Esatto,
subito dopo l'arresto hanno fatto dichiarazioni "alla 5Stelle" tipo “De Vito non fa più parte del M5S" ,etc....
ma poi non hanno fatto piu nulla.
Si vede che è una procedura complicata cacciare qualcuno ...
Ma infatti stanno andando forte. Hanno perso pure le sfide a rubamazzo e tresette.
matador0975
Località: Torino
Messaggi: 343
Iscritto il: 19/07/2019, 13:43

27/11/2019, 15:54

alphonse ha scritto:
27/11/2019, 11:41
Il Sigaro ha scritto:
27/11/2019, 9:37
Il problema non è De Vito in quanto tale.
Il problema è che abbiamo una classe politica totalmente succube dei deliri della magistratura, che è il vero centro di potere (anche politico) di questo Paese. E tra gli eletti, molti non sanno fare di meglio che leccare il deretano ai pm, sperando di far carriera diventando i loro utili idioti.
Un Paese nel quale un procuratore della Repubblica decide di chiudere un'autostrada in via preventiva per far fare i rilievi ai tecnici di sua fiducia, e nessuno dice nulla, è un Paese morto e sepolto dal punto di vista delle regole istituzionali.
Ah, preferisco un po' di ipocrisia al giustizialismo spinto, che è il motivo per il quale non voterò mai il M5S, neppure sotto tortura.
Comunque Grillo ha detto (testuale) "non siamo più quelli di dieci anni fa". E ce ne siamo accorti. Soprattutto se ne sono accorti gli elettori tra i quali molti miei cari amici che stanno vivendo grandi tormenti. E li capisco.
E ci credo che stanno vivendo grandi tormenti,
Hanno buttato giu piu bocconi amari loro in 15 mesi, che i romanisti negli ultimi 10 anni!
Il Sigaro
Località: Roma
Messaggi: 1294
Iscritto il: 16/05/2019, 10:26

27/11/2019, 16:30

matador0975 ha scritto:
27/11/2019, 15:54
alphonse ha scritto:
27/11/2019, 11:41
Il Sigaro ha scritto:
27/11/2019, 9:37
Il problema non è De Vito in quanto tale.
Il problema è che abbiamo una classe politica totalmente succube dei deliri della magistratura, che è il vero centro di potere (anche politico) di questo Paese. E tra gli eletti, molti non sanno fare di meglio che leccare il deretano ai pm, sperando di far carriera diventando i loro utili idioti.
Un Paese nel quale un procuratore della Repubblica decide di chiudere un'autostrada in via preventiva per far fare i rilievi ai tecnici di sua fiducia, e nessuno dice nulla, è un Paese morto e sepolto dal punto di vista delle regole istituzionali.
Ah, preferisco un po' di ipocrisia al giustizialismo spinto, che è il motivo per il quale non voterò mai il M5S, neppure sotto tortura.
Comunque Grillo ha detto (testuale) "non siamo più quelli di dieci anni fa". E ce ne siamo accorti. Soprattutto se ne sono accorti gli elettori tra i quali molti miei cari amici che stanno vivendo grandi tormenti. E li capisco.
E ci credo che stanno vivendo grandi tormenti,
Hanno buttato giu piu bocconi amari loro in 15 mesi, che i romanisti negli ultimi 10 anni!
Devo dire (e chiaramente non sto facendo una critica a te, matador, né ad Alphonse) che ho molto rispetto, o quanto meno molta comprensione nei confronti di molti elettori del M5S, in particolare quelli che, delusi dai precedenti amministratori pubblici, hanno pensato di dare una chanche ai nuovi arrivati. Non è la scelta che ho fatto io, ma è una scelta comprensibile e per certi versi pure corretta.
Il problema è che il M5S non è un movimento di rottura con il passato, ma è l'altra faccia della stessa medaglia. Da un lato, non propone figure competenti e carismatiche sotto il profilo politico, ma soldatini che ripetono frasi fatte spesso senza neppure capirne il significato. Dall'altro, non intende affatto rinnovare il sistema istituzionale, bensì spinge nella direzione della deriva già intrapresa.
Non che intorno ci sia molto di meglio, eh. Però manco possiamo prenderci, e farci prendere, in giro con le boiate sul cambiamento.
Avatar utente
alphonse
Località: Roma
Messaggi: 478
Iscritto il: 12/05/2019, 11:49

27/11/2019, 17:35

Il Sigaro ha scritto:
27/11/2019, 16:30
matador0975 ha scritto:
27/11/2019, 15:54
alphonse ha scritto:
27/11/2019, 11:41
Il Sigaro ha scritto:
27/11/2019, 9:37
Il problema non è De Vito in quanto tale.
Il problema è che abbiamo una classe politica totalmente succube dei deliri della magistratura, che è il vero centro di potere (anche politico) di questo Paese. E tra gli eletti, molti non sanno fare di meglio che leccare il deretano ai pm, sperando di far carriera diventando i loro utili idioti.
Un Paese nel quale un procuratore della Repubblica decide di chiudere un'autostrada in via preventiva per far fare i rilievi ai tecnici di sua fiducia, e nessuno dice nulla, è un Paese morto e sepolto dal punto di vista delle regole istituzionali.
Ah, preferisco un po' di ipocrisia al giustizialismo spinto, che è il motivo per il quale non voterò mai il M5S, neppure sotto tortura.
Comunque Grillo ha detto (testuale) "non siamo più quelli di dieci anni fa". E ce ne siamo accorti. Soprattutto se ne sono accorti gli elettori tra i quali molti miei cari amici che stanno vivendo grandi tormenti. E li capisco.
E ci credo che stanno vivendo grandi tormenti,
Hanno buttato giu piu bocconi amari loro in 15 mesi, che i romanisti negli ultimi 10 anni!
Devo dire (e chiaramente non sto facendo una critica a te, matador, né ad Alphonse) che ho molto rispetto, o quanto meno molta comprensione nei confronti di molti elettori del M5S, in particolare quelli che, delusi dai precedenti amministratori pubblici, hanno pensato di dare una chanche ai nuovi arrivati. Non è la scelta che ho fatto io, ma è una scelta comprensibile e per certi versi pure corretta.
Il problema è che il M5S non è un movimento di rottura con il passato, ma è l'altra faccia della stessa medaglia. Da un lato, non propone figure competenti e carismatiche sotto il profilo politico, ma soldatini che ripetono frasi fatte spesso senza neppure capirne il significato. Dall'altro, non intende affatto rinnovare il sistema istituzionale, bensì spinge nella direzione della deriva già intrapresa.
Non che intorno ci sia molto di meglio, eh. Però manco possiamo prenderci, e farci prendere, in giro con le boiate sul cambiamento.
Ho amici CARISSIMI che sono stati folgorati sulla via di Damasco, per cui tutto mi passa per la testa tranne che "godere" del fallimento di un'Idea. Avevo tuttavia avvertito che non era il caso di buttarsi a corpo morto o farsi sparare in petto per questi scappati di casa, diciamo che una certa cautela l'avevo consigliata. In cuor mio avevo anche sperato cambiasse qualcosa, ma mi pare di poter dire... nulla da fare.
Poi che qualche irriducibile ci creda ancora è nei suoi diritti.
Takkar
Località: Roma
Messaggi: 968
Iscritto il: 17/05/2019, 22:39

29/11/2019, 12:57

Il Sigaro ha scritto:
27/11/2019, 16:30
matador0975 ha scritto:
27/11/2019, 15:54
alphonse ha scritto:
27/11/2019, 11:41
Il Sigaro ha scritto:
27/11/2019, 9:37
Il problema non è De Vito in quanto tale.
Il problema è che abbiamo una classe politica totalmente succube dei deliri della magistratura, che è il vero centro di potere (anche politico) di questo Paese. E tra gli eletti, molti non sanno fare di meglio che leccare il deretano ai pm, sperando di far carriera diventando i loro utili idioti.
Un Paese nel quale un procuratore della Repubblica decide di chiudere un'autostrada in via preventiva per far fare i rilievi ai tecnici di sua fiducia, e nessuno dice nulla, è un Paese morto e sepolto dal punto di vista delle regole istituzionali.
Ah, preferisco un po' di ipocrisia al giustizialismo spinto, che è il motivo per il quale non voterò mai il M5S, neppure sotto tortura.
Comunque Grillo ha detto (testuale) "non siamo più quelli di dieci anni fa". E ce ne siamo accorti. Soprattutto se ne sono accorti gli elettori tra i quali molti miei cari amici che stanno vivendo grandi tormenti. E li capisco.
E ci credo che stanno vivendo grandi tormenti,
Hanno buttato giu piu bocconi amari loro in 15 mesi, che i romanisti negli ultimi 10 anni!
Devo dire (e chiaramente non sto facendo una critica a te, matador, né ad Alphonse) che ho molto rispetto, o quanto meno molta comprensione nei confronti di molti elettori del M5S, in particolare quelli che, delusi dai precedenti amministratori pubblici, hanno pensato di dare una chanche ai nuovi arrivati. Non è la scelta che ho fatto io, ma è una scelta comprensibile e per certi versi pure corretta.
Il problema è che il M5S non è un movimento di rottura con il passato, ma è l'altra faccia della stessa medaglia. Da un lato, non propone figure competenti e carismatiche sotto il profilo politico, ma soldatini che ripetono frasi fatte spesso senza neppure capirne il significato. Dall'altro, non intende affatto rinnovare il sistema istituzionale, bensì spinge nella direzione della deriva già intrapresa.
Non che intorno ci sia molto di meglio, eh. Però manco possiamo prenderci, e farci prendere, in giro con le boiate sul cambiamento.
Perfetta sintesi
matador0975
Località: Torino
Messaggi: 343
Iscritto il: 19/07/2019, 13:43

29/11/2019, 19:35

Blitz della sindaca in regione per la situazione rifiuti ...

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk

Kikkus
Messaggi: 667
Iscritto il: 11/05/2019, 23:05

29/11/2019, 19:45

matador0975 ha scritto:
29/11/2019, 19:35
Blitz della sindaca in regione per la situazione rifiuti ...

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk
Se fa altri 3 km più giù sulla discesa arriva in discarica. Se ci entra e ci resta abbiamo risolto e possiamo finalmente voltare pagina
matador0975
Località: Torino
Messaggi: 343
Iscritto il: 19/07/2019, 13:43

19/12/2019, 9:55

Ammazza che silenzio su sto topic.
Non se mette neanche piu l'articolo sulla buca riparata in via xxx, o la panchina sistemata nel giardino yyy.

Pora virginia t'hanno lasciata sola ...

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk

Il Sigaro
Località: Roma
Messaggi: 1294
Iscritto il: 16/05/2019, 10:26

19/12/2019, 10:29

matador0975 ha scritto:
19/12/2019, 9:55
Ammazza che silenzio su sto topic.
Non se mette neanche piu l'articolo sulla buca riparata in via xxx, o la panchina sistemata nel giardino yyy.

Pora virginia t'hanno lasciata sola ...

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk
E' Natale per tutti, caro Matador ...
matador0975
Località: Torino
Messaggi: 343
Iscritto il: 19/07/2019, 13:43

19/12/2019, 12:44

Il Sigaro ha scritto:
matador0975 ha scritto:
19/12/2019, 9:55
Ammazza che silenzio su sto topic.
Non se mette neanche piu l'articolo sulla buca riparata in via xxx, o la panchina sistemata nel giardino yyy.

Pora virginia t'hanno lasciata sola ...

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk
E' Natale per tutti, caro Matador ...
Ma certo.
Io non mi stupisco che nessuno scriva lamentele.
Mi stupisco che nessuno ne parli in modo entusiasta perche il comune aveva tagliato un ramo in viale alessandrino.
Dai, un po di orgoglio dai raggini me lo sarei aspettato. Se so volatizzati tutti ...
Mentre qualche rivoluzionario scrive ancora contento del governo perche almeno non hanno fatto una patrimoniale qui niente di niente.
La pora virginia è rimasta da sola ...
Devo dire che da LAZIALE un po mi spiace ...

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk


Casaldepazzi
Località: Roma
Messaggi: 54
Iscritto il: 21/05/2019, 13:00

20/12/2019, 11:45

Io abito a ginevra ora matador, mica so come te che abita a torino e critica roma dal primo minuto della raggi.
Posso solo dire dopo 8 mesi, che ogni volta che scendo l’unica cosa che trovo fastidiosa è la maleducazione di chi ci vive a Roma. Il resto lo lascio a te che evidentemente te sei ritrasferito nella capitale. Salutame le sardine
Avatar utente
Massimo G
Località: Roma
Messaggi: 408
Iscritto il: 12/05/2019, 10:04

20/12/2019, 11:53

ma davero quer cojone de matado abita a torino? ma che è no scherzo?
Boia chi molla!
matador0975
Località: Torino
Messaggi: 343
Iscritto il: 19/07/2019, 13:43

20/12/2019, 12:39


Casaldepazzi ha scritto:Io abito a ginevra ora matador, mica so come te che abita a torino e critica roma dal primo minuto della raggi.
Posso solo dire dopo 8 mesi, che ogni volta che scendo l’unica cosa che trovo fastidiosa è la maleducazione di chi ci vive a Roma. Il resto lo lascio a te che evidentemente te sei ritrasferito nella capitale. Salutame le sardine
Oh finalmente ... rieccote!!
Bello casal de pazzo mio!
Sono contento che stai a ginevra!
Sardine?! Uhm ... me sa che te ce vedo un po piu a te a fa la sardina ... da 5s a sardina è il passaggio naturale!


Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk

matador0975
Località: Torino
Messaggi: 343
Iscritto il: 19/07/2019, 13:43

20/12/2019, 12:41

Massimo G ha scritto:ma davero quer cojone de matado abita a torino? ma che è no scherzo?
Ma allora ci sei pure te? Pensavo stessi poco bene e non scrivevi più.
So contento che stai bene.
Te sempre a talenti?

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Massimo G
Località: Roma
Messaggi: 408
Iscritto il: 12/05/2019, 10:04

20/12/2019, 12:59

se è vero che abiti a torino c'hai la faccia come er culo roba da tso porcozzio
bannate sto matto
Boia chi molla!
matador0975
Località: Torino
Messaggi: 343
Iscritto il: 19/07/2019, 13:43

20/12/2019, 13:06

Massimo G ha scritto:se è vero che abiti a torino c'hai la faccia come er culo roba da tso porcozzio
bannate sto matto
Si si torino.


Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk

Il Sigaro
Località: Roma
Messaggi: 1294
Iscritto il: 16/05/2019, 10:26

20/12/2019, 16:44

Finalmente questo topic sembra riaccendersi
Era ora, cazzo.
matador0975
Località: Torino
Messaggi: 343
Iscritto il: 19/07/2019, 13:43

20/12/2019, 17:24

Il Sigaro ha scritto:Finalmente questo topic sembra riaccendersi
Era ora, cazzo.
E daje!!!
Casal depazzzi sta a ginevra e quando torna a roma non trova differenze tra le 2 citta.
Queste sono le cose che fanno bene alla citta!!!
Roma ginevra 2 a 2
Daje

Inviato dal mio SM-J530F utilizzando Tapatalk


Torna a “Ponte Milvio”