netflix, prime video, infinity, timvision bombe a mano e tric&trac

La casa delle chiacchiere e del cazzeggio
Avatar utente
Skyblues
Messaggi: 571
Iscritto il: 08/05/2019, 7:36

netflix, prime video, infinity, timvision bombe a mano e tric&trac

09/07/2020, 14:35

Opinioni, trucchi?
a me sta facendo scapocciare sto fatto che prime video ha messo una marea di titoli a pagamento/noleggio....ma pure titoli di merda. Le mie figlie si vedevano a rullo tata matilda, un film di 10 anni fa, mo me chiedono 4 euri pe noleggiallo.....ma che siamo impazziti?! ma poi 4 euro pe vedesselo 2 giorni?!?!!? ma annassero affanculo!
Daniele_1991
Messaggi: 910
Iscritto il: 11/05/2019, 21:52

09/07/2020, 15:00

Ho disdetto tutto, me so’ rotto il cazzo di butta’ soldi per una volta al mese che vedevo mezzo film o serie.
Avatar utente
Waldganger
Località: Roma
Messaggi: 1534
Iscritto il: 11/05/2019, 21:37

09/07/2020, 15:57

veezie e vola sports su firestick e vai cor tango
Son finiti i giorni lieti, degli studi e degli amori, o compagni in alto i cuori e il passato salutiam.
Avatar utente
Neotek
Località: Roma
Messaggi: 158
Iscritto il: 15/09/2019, 22:07

09/07/2020, 16:36

I pirati e il vpn
Storia de na storia d'amore
CYRANO: (...)Io so che alfine sarò da voi disfatto; ma non monta: io mi batto, io mi batto, io mi batto! (Fa immensi mulinelli con la spada. Poi si ferma affannoso.)
BRANCA BRANCA BRANCA
Avatar utente
Massy73
Messaggi: 1949
Iscritto il: 11/05/2019, 22:28

09/07/2020, 18:37

Vabbè prime video lo tengo solo perché incluso in amazon prime. Vero che hai anche la musica ma niente a che vedere con spotify.
Netflix ha tante serie e alcuni film.
Sky per i film ormai fa cagare ma cominciano a produrre serie almeno godibili , ovviamente poi attendo che ci siano tutte le puntate per vederle di seguito tipo appunto netflix.
Con sky q praticamente ho tutto su un unico decoder senza perdere troppo tempo: netflx dazn spotify .


Inviato dal mio SM-G980F utilizzando Tapatalk

Concordia parvae res crescunt, discordia maximae dilabuntur
Il Sigaro
Località: Roma
Messaggi: 1295
Iscritto il: 16/05/2019, 10:26

09/07/2020, 18:40

Skyblues ha scritto:
09/07/2020, 14:35
Opinioni, trucchi?
a me sta facendo scapocciare sto fatto che prime video ha messo una marea di titoli a pagamento/noleggio....ma pure titoli di merda. Le mie figlie si vedevano a rullo tata matilda, un film di 10 anni fa, mo me chiedono 4 euri pe noleggiallo.....ma che siamo impazziti?! ma poi 4 euro pe vedesselo 2 giorni?!?!!? ma annassero affanculo!
Un furto legalizzato per prodotti dei quali si può tranquillamente fare a meno. Purtroppo anche a casa mia sembrano lobotomizzati, tra moglie e figli hanno acquistato di tutto.
Io non so manco come si fa a vedere questi canali, mai entrato.
Avatar utente
Neotek
Località: Roma
Messaggi: 158
Iscritto il: 15/09/2019, 22:07

10/07/2020, 1:17

Che poi in realtà online in streaming si trova proprio di tutto (comprese esclusive netflix etc), anche ad alta qualità
se sapete destreggiarvi un po' con l'inglese ecco un link utile: "https://www.reddit.com/r/FREEMEDIAHECKY ... .2F_sports"

Cio' che pagate in verità è giusto una preselezione fatta per voi. E' tipo pappa pronta. O tipo clusters culturali. Ve danno na ciotola e ve magnate quello che c'è dentro perché altrimenti non sapreste nemmeno dove e come cercare o conoscere. In realtà se dovrebbe torna' ai bei tempi, dove ognuno conosceva quello che je capitava (nella vita in generale e non) e infatti era utile parla' co l'altri. Mo invece sapemo tutti le stesse cose. Tempo de disintossicasse, no perché nun è gratis, eh? Proprio perché ce stanno a formatta'
CYRANO: (...)Io so che alfine sarò da voi disfatto; ma non monta: io mi batto, io mi batto, io mi batto! (Fa immensi mulinelli con la spada. Poi si ferma affannoso.)
BRANCA BRANCA BRANCA
Mex87
Messaggi: 994
Iscritto il: 11/05/2019, 22:08

10/07/2020, 10:22

Impossibile vive senza Netflix.
Avatar utente
Waldganger
Località: Roma
Messaggi: 1534
Iscritto il: 11/05/2019, 21:37

10/07/2020, 11:19

boh, su internet ce stanno
così tante informazioni pe nun pagà un cazzo e vede sto monno e quell’altro che sta a da i soldi ancora a sky o netflix me pare da faggiani. Peggio ancora quelli che je danno de pezzotto, che se rischiano pure che se li bevono.
Poi ognuno coi soldi sua ce fa quello che je pare.
Son finiti i giorni lieti, degli studi e degli amori, o compagni in alto i cuori e il passato salutiam.
simoferr83
Località: Roma
Messaggi: 562
Iscritto il: 12/05/2019, 7:32

10/07/2020, 13:11

Boh Netflix dazn e Spotify tutti e tre in versione povertà assoluta me pare un obolo talmente basso rispetto a quello che offrono che è quasi ingiurioso andare a cercare pure il modo pezzetto per guardarli (oltre al fatto che da portabandiera della SSLAZIO povertà e onestà non me sognerei de fa magheggi)

comunque aspetto con ansia che anche per gli ebook se inventino gli abbonamenti mensili (ovviamente in versione povertà)
Avatar utente
Manuel89
Località: Sabina
Messaggi: 730
Iscritto il: 11/05/2019, 23:50

10/07/2020, 14:18

Netflix in 4, che se je gira che levano 'sta suddivisione accanno tutto e torno ai vecchi metodi di recupero (vedo comunque poco e nulla, lo usano più i miei).
Amazon Prime, quindi Video, ma mi ci sarà visto 4 cose in croce.
GamePass NFL che è l'unico a cui non direi mai di no. Poi da quando la piattaforma è tornata internazionale, sono tornati pure i prezzi competitivi.
Immagine
Il Sigaro
Località: Roma
Messaggi: 1295
Iscritto il: 16/05/2019, 10:26

10/07/2020, 15:56

Ma quante cazzo di ore ci passate davanti alla televisione?
Avatar utente
mimmo
Località: Roma
Messaggi: 629
Iscritto il: 13/05/2019, 1:30

10/07/2020, 17:00

volevo disdire netflix dopo la porcata di dracula.
m'avevano fatto venire il nervoso.

ho continuato a "supportarli" solo per dark dato che il catalogo fa pietà.
mo dark l'ho visto, mi sa che li saluto.

anche perchè le ultime serie che ho visto e che sto vedendo posso trovarle solo in streaming.
uno pure se non volesse piratare è quasi costretto a farlo.
Avatar utente
Edo_88
Località: Guidonia
Messaggi: 1601
Iscritto il: 08/05/2019, 23:36

10/07/2020, 18:18

Regà parlamose chiaro, il Laziale non va de streaming pirata e non smezza gli abbonamenti in 18, non scherziamo. Ste cose le facciamo fare ai romanisti.
A me, detto sinceramente, l'unica cosa che me fa rode il culo è Sky.
1. perché so delle merde
2. perché oggettivamente costa troppo, soprattutto per chi, come me, ce se guarda la Lazio (raramente, tra stadio e trasferte) e le coppe europee
Jimmy
Messaggi: 1561
Iscritto il: 11/05/2019, 21:17

10/07/2020, 18:43

Netflix Messico Félix lo trovo così Laziale
Avatar utente
Neotek
Località: Roma
Messaggi: 158
Iscritto il: 15/09/2019, 22:07

10/07/2020, 18:53

Ma non è nemmeno na questione economica rega'.
Secondo me è proprio che se io, te, l'altro e l'altro ancora ci riforniamo tutti dallo stesso negozio che ce ritaglia na selezione de prodotti e quelli so e non ce ne sono altri, alla fine qualche cosa viene meno.
Quindi io francamente preferisco trovare le mie cose per canali più personali, in maniera anche che quando magari ne parliamo io possa aggiungere qualche cosa alla conversazione
E' quello che dicevo prima sui clusters culturali. Alla fine è un po' cosi'. Tutti questi servizi appiattiscono le nostre conoscenze su uno stesso livello.
CYRANO: (...)Io so che alfine sarò da voi disfatto; ma non monta: io mi batto, io mi batto, io mi batto! (Fa immensi mulinelli con la spada. Poi si ferma affannoso.)
BRANCA BRANCA BRANCA
Avatar utente
Serse
Località: Roma
Messaggi: 372
Iscritto il: 09/05/2019, 11:08

10/07/2020, 20:27

Waldganger ha scritto:boh, su internet ce stanno
così tante informazioni pe nun pagà un cazzo e vede sto monno e quell’altro che sta a da i soldi ancora a sky o netflix me pare da faggiani. Peggio ancora quelli che je danno de pezzotto, che se rischiano pure che se li bevono.
Poi ognuno coi soldi sua ce fa quello che je pare.
O magari da persone oneste, dato che sceneggiatori, registi, truccatori, scenografi, cameramen, doppiatori eccetera non lo fanno per beneficenza.

So' furbi quelli che si destreggiano fra siti zeppi di virus, popup pieni de cazzi e qualità audio e video scadente per risparmiare 20€ al mese e potersi permettere una granita al negroni in discoteca :D

Inviato dal mio ONEPLUS A5000 utilizzando Tapatalk


Gato
Messaggi: 1178
Iscritto il: 09/05/2019, 16:46

10/07/2020, 20:39

Sgradevole la sezione pay di Amazon.
Per il resto pago (steccando) tutto: Netflix, Spotify (anche se mi fa cagare la musica)...
Mex87
Messaggi: 994
Iscritto il: 11/05/2019, 22:08

10/07/2020, 21:06

Netflix steccato con amico. Non si può vivere senza.
Prime video ce l'ho ma c'ho visto solo The Boys. Ce l'ho giusto perchè incluso con Amazon Prime ma non me piace, poca roba.
Tim Vision ce l'ho che è incluso con la fibra. Ma pure la ho visto solo The Handmaid's Tale.
Spotify premium crackato.
Amazon music incluso con Amazon Prime ma usato un paio di volte, non me piace.

W le cose steccate in mille, si alla povertà e si agli impicci.
Avatar utente
Waldganger
Località: Roma
Messaggi: 1534
Iscritto il: 11/05/2019, 21:37

10/07/2020, 21:07

Serse ha scritto:
Waldganger ha scritto:boh, su internet ce stanno
così tante informazioni pe nun pagà un cazzo e vede sto monno e quell’altro che sta a da i soldi ancora a sky o netflix me pare da faggiani. Peggio ancora quelli che je danno de pezzotto, che se rischiano pure che se li bevono.
Poi ognuno coi soldi sua ce fa quello che je pare.
O magari da persone oneste, dato che sceneggiatori, registi, truccatori, scenografi, cameramen, doppiatori eccetera non lo fanno per beneficenza.

So' furbi quelli che si destreggiano fra siti zeppi di virus, popup pieni de cazzi e qualità audio e video scadente per risparmiare 20€ al mese e potersi permettere una granita al negroni in discoteca :D

Inviato dal mio ONEPLUS A5000 utilizzando Tapatalk
si guarda, coi soldi del biglietto al cinema o dell’abbonamento a sky o netflix ce pago proprio i truccatori della cooperativa appaltata dalla produzione. Sicuro che è così.
Nun parlamo del bitrate che so le tv che corrono appresso alle tecnologie delle codifiche internet. Guardate un film in mkv e uno su sky cinema e ne riparlamo.
Per quanto riguarda il mondo degli eventi live, che sono l’unica ragione che ormani tiene in vita il moribondo mondo delle paytv, siamo al crepuscolo, schiacciati da una tecnologia talmente avanzata con cui non riescono a mantenere il passo.
Oramai gli eventi live grazie a delle compressioni fatte allo stato dell’arte sono trasmesse alla stessa qualità della fonte pay. Il sistema dello streaming torrent gli garantisce di non poggiare su server giganteschi e sovraccaricarli. Basta vedere un evento degli sport americani, che hanno fatto da apripista, ora il porting ha preso piede anche nel calcio e il prossimo non ce ne sarà per nessuno.
Son finiti i giorni lieti, degli studi e degli amori, o compagni in alto i cuori e il passato salutiam.
Gato
Messaggi: 1178
Iscritto il: 09/05/2019, 16:46

10/07/2020, 21:09

Waldganger ha scritto:
Serse ha scritto:
Waldganger ha scritto:boh, su internet ce stanno
così tante informazioni pe nun pagà un cazzo e vede sto monno e quell’altro che sta a da i soldi ancora a sky o netflix me pare da faggiani. Peggio ancora quelli che je danno de pezzotto, che se rischiano pure che se li bevono.
Poi ognuno coi soldi sua ce fa quello che je pare.
O magari da persone oneste, dato che sceneggiatori, registi, truccatori, scenografi, cameramen, doppiatori eccetera non lo fanno per beneficenza.

So' furbi quelli che si destreggiano fra siti zeppi di virus, popup pieni de cazzi e qualità audio e video scadente per risparmiare 20€ al mese e potersi permettere una granita al negroni in discoteca :D

Inviato dal mio ONEPLUS A5000 utilizzando Tapatalk
si guarda, coi soldi del biglietto al cinema o dell’abbonamento a sky o netflix ce pago proprio i truccatori della cooperativa appaltata dalla produzione. Sicuro che è così.
Nun parlamo del bitrate che so le tv che corrono appresso alle tecnologie delle codifiche internet. Guardate un film in mkv e uno su sky cinema e ne riparlamo.
Per quanto riguarda il mondo degli eventi live, che sono l’unica ragione che ormani tiene in vita il moribondo mondo delle paytv, siamo al crepuscolo, schiacciati da una tecnologia talmente avanzata con cui non riescono a mantenere il passo.
Oramai gli eventi live grazie a delle compressioni fatte allo stato dell’arte sono trasmesse alla stessa qualità della fonte pay. Il sistema dello streaming torrent gli garantisce di non poggiare su server giganteschi e sovraccaricarli. Basta vedere un evento degli sport americani, che hanno fatto da apripista, ora il porting ha preso piede anche nel calcio e il prossimo non ce ne sarà per nessuno.
Non ho capito un cazzo.
Pavese
Messaggi: 155
Iscritto il: 11/05/2019, 22:10

10/07/2020, 23:01

W la pirateria.
Non avendo la smart TV, dovendo vedere cmq Netflix da PC, perché pagare se posso averlo gratis? In un mondo capitalista divento anche io massimizzatore di interesse
Avatar utente
Massy73
Messaggi: 1949
Iscritto il: 11/05/2019, 22:28

11/07/2020, 1:22

Netflix 16 euro da condividere max 4 persone
Amazon prime 4 euro (musica film e spedizioni)
Sporify 10 euro (ma,si può dividere credo max 4 persone)

Dove li vedete sti sprechi che poi pe fa 200 mt prendete la macchina io boh non ve capisco.

Le uniche che lucrano so sky (45 euro all inclusive via fibra nel mio caso, chi spende di più è un coglione senza se e senza ma)

E dazn 7-90/9.90 per non vedere quasi un cazzo

Mi manca Disney ma appena ampliano l'offerta di documentari gli darò sti 6 euro al mese per far contenta la consorte.


Inviato dal mio SM-G980F utilizzando Tapatalk



Concordia parvae res crescunt, discordia maximae dilabuntur
Avatar utente
Waldganger
Località: Roma
Messaggi: 1534
Iscritto il: 11/05/2019, 21:37

11/07/2020, 7:30

Massy73 ha scritto:
11/07/2020, 1:22
Netflix 16 euro da condividere max 4 persone
Amazon prime 4 euro (musica film e spedizioni)
Sporify 10 euro (ma,si può dividere credo max 4 persone)

Dove li vedete sti sprechi che poi pe fa 200 mt prendete la macchina io boh non ve capisco.

Le uniche che lucrano so sky (45 euro all inclusive via fibra nel mio caso, chi spende di più è un coglione senza se e senza ma)

E dazn 7-90/9.90 per non vedere quasi un cazzo

Mi manca Disney ma appena ampliano l'offerta di documentari gli darò sti 6 euro al mese per far contenta la consorte.


Inviato dal mio SM-G980F utilizzando Tapatalk
Ma infatti l’approccio delle multinazionali del web è corretto, ridurre il prezzo per incentivare la legalità. Il loro successo è dovuto a quello. Microsoft ha dovuto abbassare i prezzi di windows perché la gente stava virando su linux oltre che sulla copia pirata. Anche Dazn alla fine per quello che offre propone un prezzo irrisorio. È sky il carrozzone vetusto che è condannato alla morte. Non a caso sta diversificando, offre oramai prodotti come lo skyq o ora il wifi che sono da supporto al suo core business ma che dovrebbero e vorrebbero soppiantarlo.
La tecnologia va per cazzi suoi, quando la progetti mica lo sai dove va a parare.
La musica che oramai viene proposta gratis ha fatto riscoprire ai cantanti il piacere e il dovere di relazionarsi con i propri fan invece di rinchiudersi dentro gli studios come si faceva negli anni 70-80 e campare con le royalties dei dischi venduti.
Sono convinto che per lo sport sarà lo stesso, arriveremo ad un punto di rottura in cui l’eccessiva esposizione porterà al disinteresse per molti e gli appassionati potranno tornare a vedere i loro beniamini ad orari e giorni decenti.
Son finiti i giorni lieti, degli studi e degli amori, o compagni in alto i cuori e il passato salutiam.
Avatar utente
Stock
Messaggi: 1835
Iscritto il: 11/05/2019, 22:29

11/07/2020, 9:55

Il rischio (concreto e già presente) è che alla fine chiunque se fa il suo bel servizio streaming a due soldi, ma sommando tutto esce fuori un capitale, e se ti piace il cinema sei costretto a farti 8 abbonamenti per vederti magari due o tre film al mese per piattaforma.
A sto punto credo che anche questo mercato si saturerà a breve. Non escludo il ritorno dei videonoleggi. Tra l'altro quanto era bello il videonoleggio, già solo girare per gli scaffali e vedere le copertine, col rischio che se prendi una merda poi te la devi vedere, non è che a metà cambi film. Quanti horror demmerda me so visto da ragazzino per colpa dei consigli del videotecaro, mammamia.
Avatar utente
Serse
Località: Roma
Messaggi: 372
Iscritto il: 09/05/2019, 11:08

11/07/2020, 18:26

Stock ha scritto:Il rischio (concreto e già presente) è che alla fine chiunque se fa il suo bel servizio streaming a due soldi, ma sommando tutto esce fuori un capitale, e se ti piace il cinema sei costretto a farti 8 abbonamenti per vederti magari due o tre film al mese per piattaforma.
A sto punto credo che anche questo mercato si saturerà a breve. Non escludo il ritorno dei videonoleggi. Tra l'altro quanto era bello il videonoleggio, già solo girare per gli scaffali e vedere le copertine, col rischio che se prendi una merda poi te la devi vedere, non è che a metà cambi film. Quanti horror demmerda me so visto da ragazzino per colpa dei consigli del videotecaro, mammamia.
E se consideri il prezzo, il noleggio di un film ti costava quasi un mese di Netflix, fai te...

Inviato dal mio ONEPLUS A5000 utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Waldganger
Località: Roma
Messaggi: 1534
Iscritto il: 11/05/2019, 21:37

11/07/2020, 20:28

col videonoleggio me so fatto na cultura de film porno. La selezione attenta, la scelta tra le giuste tette e culi, il conoscere i nomi d’arte de tutte le bucione dalla Romagna all’Ungheria. Il testosterone che ti sale nel tragitto dal videonoleggio a casa, niente che pornhub oggi può darti.
SSLazio sezione Pippe&Romanticismo.
Son finiti i giorni lieti, degli studi e degli amori, o compagni in alto i cuori e il passato salutiam.
Avatar utente
lennon85
Località: Norcia (Pg) - Roma
Messaggi: 331
Iscritto il: 13/05/2019, 11:23

12/07/2020, 10:44

simoferr83 ha scritto:Boh Netflix dazn e Spotify tutti e tre in versione povertà assoluta me pare un obolo talmente basso rispetto a quello che offrono che è quasi ingiurioso andare a cercare pure il modo pezzetto per guardarli (oltre al fatto che da portabandiera della SSLAZIO povertà e onestà non me sognerei de fa magheggi)

comunque aspetto con ansia che anche per gli ebook se inventino gli abbonamenti mensili (ovviamente in versione povertà)
Per gli eBook c’è kindle unlimited, primi due mesi gratis e poi 9,99€ al mese.
Però la selezioni di libri è veramente scadente, tra roba di PNL e romanzi d’amore di scrittori sconosciuti, a fine luglio finisco il terzo mese (mi sono dimenticato di dare disdetta alla fine del periodo gratuito e mi hanno accreditato un altro mese), poi basta.
Fino ad ora ho rimediato dei saggi di storia contemporanea, tipo anni 70, terrorismo, servizi segreti, mafia ecc e qualche libro sul calcio, ora sto leggendo le Storie mondiali di Buffa (sempre sia lodato) e credo domani inizierò l’autobiografia di Crujff.

Comunque gli eBook li ho scoperti da poco e per me che sono stato sempre scettico sono una svolta, ma ne parlerò in apposito topic.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Il Sigaro
Località: Roma
Messaggi: 1295
Iscritto il: 16/05/2019, 10:26

12/07/2020, 17:33

Il Sigaro ha scritto:
10/07/2020, 15:56
Ma quante cazzo di ore ci passate davanti alla televisione?
Insisto. Ma che cazzo fate nella vita per vedevve tutte ‘ste cose?
Avatar utente
Waldganger
Località: Roma
Messaggi: 1534
Iscritto il: 11/05/2019, 21:37

12/07/2020, 23:56

Il Sigaro ha scritto:
12/07/2020, 17:33
Il Sigaro ha scritto:
10/07/2020, 15:56
Ma quante cazzo di ore ci passate davanti alla televisione?
Insisto. Ma che cazzo fate nella vita per vedevve tutte ‘ste cose?
So tutti dipendenti pubblici.
Son finiti i giorni lieti, degli studi e degli amori, o compagni in alto i cuori e il passato salutiam.
Avatar utente
Skyblues
Messaggi: 571
Iscritto il: 08/05/2019, 7:36

16/07/2020, 13:07

il videonoleggio, che ricordi....estate da solo a casa, videonoleggio sopra a via cesare pavese.....le attese in macchina perchè si smaltisse la fila, poi appena non c'era nessuno scendevi e prendevi prima un bel film per la prima serata, tipo no spike lee d'annata, poi viravi sulla seconda serata e sul porno con lo screening veloce di locandine e trame al terminale, sempre con un occhio sullo schermo e uno a verificare che nessuno ti si piazzasse dietro......sceglievi un filmone tipo le saghe di Philmore Butts o di rocco, passavi in pizzeria a prende la cena, aria condizionata, in mutande sul divano con rutto libero......che tempi......i calzini de spugna stavano in piedi da soli!
Cannonau
Località: Roma
Messaggi: 173
Iscritto il: 12/05/2019, 23:34

02/08/2020, 7:30

Netflix steccato
Spotify
Now TV sport con vodafone station

Basta e avanza

La cosa che piu mi fa incazzare e' DAZN, non lo faro' mai. 9,90 Euro/mese per il motomondiale e 3 partite a settimana, ma annatevene affanculo va.
Vince sempre chi più crede.
Pavese
Messaggi: 155
Iscritto il: 11/05/2019, 22:10

03/08/2020, 14:36

Skyblues ha scritto:
16/07/2020, 13:07
il videonoleggio, che ricordi....estate da solo a casa, videonoleggio sopra a via cesare pavese.....le attese in macchina perchè si smaltisse la fila, poi appena non c'era nessuno scendevi e prendevi prima un bel film per la prima serata, tipo no spike lee d'annata, poi viravi sulla seconda serata e sul porno con lo screening veloce di locandine e trame al terminale, sempre con un occhio sullo schermo e uno a verificare che nessuno ti si piazzasse dietro......sceglievi un filmone tipo le saghe di Philmore Butts o di rocco, passavi in pizzeria a prende la cena, aria condizionata, in mutande sul divano con rutto libero......che tempi......i calzini de spugna stavano in piedi da soli!
Che se riconsegnavi il film entro 6 ore costava tipo 800 lire
Avatar utente
blau-weiss
Località: Polonia
Messaggi: 861
Iscritto il: 15/05/2019, 15:01

03/08/2020, 14:55

mimmo ha scritto:
10/07/2020, 17:00
volevo disdire netflix dopo la porcata di dracula.
m'avevano fatto venire il nervoso.

ho continuato a "supportarli" solo per dark dato che il catalogo fa pietà.
mo dark l'ho visto, mi sa che li saluto.

anche perchè le ultime serie che ho visto e che sto vedendo posso trovarle solo in streaming.
uno pure se non volesse piratare è quasi costretto a farlo.
Netflix ormai ad ogni serie deve pagare la stecca alla lobby LGBT. Fatto per rivedere Boris. Poi idem, finisco Dark e lo accanno.
Avatar utente
Stefano Igor
Località: Valtriano
Messaggi: 714
Iscritto il: 12/05/2019, 10:32

06/08/2020, 22:29

blau-weiss ha scritto:
03/08/2020, 14:55


Netflix ormai ad ogni serie deve pagare la stecca alla lobby LGBT.
Pazzesca sta cosa, è proprio obbligatorio, non si scappa. Che poi non c'entra mai niente con la trama, si vede proprio la forzatura.

Amazon con il catalogo pay incommentabile.

Torna a “Ponte Milvio”