Coronavirus

La casa delle chiacchiere e del cazzeggio
Avatar utente
Edo_88
Località: Guidonia
Messaggi: 1596
Iscritto il: 08/05/2019, 23:36

Re: Coronavirus

23/05/2020, 17:33

Kikkus ha scritto:
23/05/2020, 17:12
Edo_88 ha scritto:
23/05/2020, 16:55
Kikkus ha scritto:
22/05/2020, 22:55
Edo_88 ha scritto:
22/05/2020, 20:48
Blevins ha scritto:
22/05/2020, 9:21
il bonus monopattino dà la tara di come ragionano nel cts e al governo
non stanno dettando regole per la ripresa, sono dei nerd che giocano a un gestionale
qualcuno li avverta che i destinatari delle loro stronzate non sono dei pixel che si muovono su uno schermo, ma esseri umani che vivono nel mondo reale
Io co la scusa (già lo volevo fare, menomale che ho aspettato) me lo compro subito. Ci vado a lavorare e ci cazzeggio ogni tanto. Molto bene
Ste cose su un forum della LAZIO non si possono vedere. Segnalato anche il messaggio. Confido in un tuo ban.
Il monopattino è Lazialità, anche Mod lo sa
stig ha scritto:
23/05/2020, 10:02
ma dove ci andate con il monopattino,con le buche che ha roma e ogni città italiana,non basterebbe un cingolato... :mrgreen:
Casa - Lavoro so 3km, strada tutta dritta appena asfaltata. Pe fa 3km di merda, ogni volta devo pure combatte con il traffico e pe trovà parcheggio. Ma chi ve se incula, parcheggio direttamente il monopattino dentro il negozio.
Siete solo invidiosi perché ve dovete fa 40min de traffico in macchina ogni giorno per andare a lavoro, tranne quella merda de Gato che già sta a Gaeta.

SS Lazio Sez. Monopattino elettrico
#1
se ci fosse ancora Valerio sul forum già ci sarebbe stato il topic sulla sezione della Polisportiva
Rip
Avatar utente
Waldganger
Località: Roma
Messaggi: 1531
Iscritto il: 11/05/2019, 21:37

23/05/2020, 23:18

Edo_88 ha scritto:
Kikkus ha scritto:
22/05/2020, 22:55
Edo_88 ha scritto:
22/05/2020, 20:48
Blevins ha scritto:
22/05/2020, 9:21
il bonus monopattino dà la tara di come ragionano nel cts e al governo
non stanno dettando regole per la ripresa, sono dei nerd che giocano a un gestionale
qualcuno li avverta che i destinatari delle loro stronzate non sono dei pixel che si muovono su uno schermo, ma esseri umani che vivono nel mondo reale
Io co la scusa (già lo volevo fare, menomale che ho aspettato) me lo compro subito. Ci vado a lavorare e ci cazzeggio ogni tanto. Molto bene
Ste cose su un forum della LAZIO non si possono vedere. Segnalato anche il messaggio. Confido in un tuo ban.
Il monopattino è Lazialità, anche Mod lo sa
stig ha scritto:
23/05/2020, 10:02
ma dove ci andate con il monopattino,con le buche che ha roma e ogni città italiana,non basterebbe un cingolato... :mrgreen:
Casa - Lavoro so 3km, strada tutta dritta appena asfaltata. Pe fa 3km di merda, ogni volta devo pure combatte con il traffico e pe trovà parcheggio. Ma chi ve se incula, parcheggio direttamente il monopattino dentro il negozio.
Siete solo invidiosi perché ve dovete fa 40min de traffico in macchina ogni giorno per andare a lavoro, tranne quella merda de Gato che già sta a Gaeta.

SS Lazio Sez. Monopattino elettrico
#1
Te ce vedo... Passeggiando in monopattino accanto a te
tirare senza fretta la domenica mattina
Fra i capelli una goccia d’ovo fracico
Ma che faccia rossa da bambino... Riccardo Cocciante te fa na pippa... se passo dalle parti tue te tiro sotto cor Suv.
Son finiti i giorni lieti, degli studi e degli amori, o compagni in alto i cuori e il passato salutiam.
Il Sigaro
Località: Roma
Messaggi: 1294
Iscritto il: 16/05/2019, 10:26

23/05/2020, 23:31

Il monopattino elettrico è una delle mode più ridicole degli ultimi 270 anni. Per carità di Dio.
Blevins
Località: Roma
Messaggi: 833
Iscritto il: 12/05/2019, 8:07

24/05/2020, 9:17

ieri nel Lazio 18 casi, 5 a Roma
continua a rimanere il problema lombardia mentre nel resto d'Italia la situazione è sempre stata sotto controllo

ma se il problema fosse scoppiato in puglia o in calabria, avrebbero chiuso tutta Italia?
Gato
Messaggi: 1170
Iscritto il: 09/05/2019, 16:46

24/05/2020, 10:05

5 casi a Roma su 2,7 mln di abitanti, 13 nel resto del Lazio che ne conta altri 3,3, è praticamente zero.

Insomma ci sono tutte le condizioni nel Lazio per allentare le misure.

Piuttosto preoccupa la Lombardia, dove non capisco perché non mantengono il divieto di uscire dalla regione anche dopo il 3 giugno.
Avatar utente
Stock
Messaggi: 1828
Iscritto il: 11/05/2019, 22:29

24/05/2020, 10:56

Perché sennò si parlerebbe di discriminazione verso i lombardi che sono il cuore lavorativo dell'italia, milano la locomotiva d'italia ecc ecc. Stesso motivo per cui non è stata chiusa solo la lombardia ma tutta italia, pure regioni praticamente appena sfiorate dal problema.
Gato
Messaggi: 1170
Iscritto il: 09/05/2019, 16:46

24/05/2020, 11:18

Bella cazzata.
La Lombardia è qualche settimana indietro rispetto al resto del paese perché colpita maggiormente. Non ha senso trattare Molise e Lombardia alla stessa maniera.

Per dire, da qui a metà giugno quando dovrebbe ricominciare il campionato, a Roma si potrebbe giocare anche a porte aperte (senza tifosi ospiti).
Parliamoci chiaro, se questo andamento discendente continua, fra qualche settimana nel Lazio ci potrebbero essere zero casi.
Con zero casi non hanno senso distanze (in realtà cosa che inserirei nella costituzione), porte chiuse ecc.

A proposito, gatto Silvestro aveva detto che avrebbe fatto il sierologico a tutti i cittadini. S'è fatto inculare i soldi pure di quei test?
Pesciolino
Località: Roma
Messaggi: 204
Iscritto il: 14/05/2019, 15:34

24/05/2020, 11:32

vorrei Gallera prossimo ministro della sanità,mi sentirei più tutelato e tranquillo
Pesciolino
Località: Roma
Messaggi: 204
Iscritto il: 14/05/2019, 15:34

24/05/2020, 11:33

Stock ha scritto:
24/05/2020, 10:56
Perché sennò si parlerebbe di discriminazione verso i lombardi che sono il cuore lavorativo dell'italia, milano la locomotiva d'italia ecc ecc. Stesso motivo per cui non è stata chiusa solo la lombardia ma tutta italia, pure regioni praticamente appena sfiorate dal problema.
che scherzi a criticalli oh, nsia mai
Kikkus
Messaggi: 667
Iscritto il: 11/05/2019, 23:05

24/05/2020, 12:22

Gato ha scritto:
24/05/2020, 11:18
Bella cazzata.
La Lombardia è qualche settimana indietro rispetto al resto del paese perché colpita maggiormente. Non ha senso trattare Molise e Lombardia alla stessa maniera.

Per dire, da qui a metà giugno quando dovrebbe ricominciare il campionato, a Roma si potrebbe giocare anche a porte aperte (senza tifosi ospiti).
Parliamoci chiaro, se questo andamento discendente continua, fra qualche settimana nel Lazio ci potrebbero essere zero casi.
Con zero casi non hanno senso distanze (in realtà cosa che inserirei nella costituzione), porte chiuse ecc.

A proposito, gatto Silvestro aveva detto che avrebbe fatto il sierologico a tutti i cittadini. S'è fatto inculare i soldi pure di quei test?
ti devo dare ragione, dopo anni. Fare sempre l'opposto di quello che dice il PD. Se fanno i test sierologici a tutti, tocca andà a magnà la zuppa de pipistrello "al grottino" a Wuhan
Avatar utente
Edo_88
Località: Guidonia
Messaggi: 1596
Iscritto il: 08/05/2019, 23:36

24/05/2020, 12:57

Gato ha scritto:
24/05/2020, 11:18
Bella cazzata.
La Lombardia è qualche settimana indietro rispetto al resto del paese perché colpita maggiormente. Non ha senso trattare Molise e Lombardia alla stessa maniera.

Per dire, da qui a metà giugno quando dovrebbe ricominciare il campionato, a Roma si potrebbe giocare anche a porte aperte (senza tifosi ospiti).
Parliamoci chiaro, se questo andamento discendente continua, fra qualche settimana nel Lazio ci potrebbero essere zero casi.
Con zero casi non hanno senso distanze (in realtà cosa che inserirei nella costituzione), porte chiuse ecc.

A proposito, gatto Silvestro aveva detto che avrebbe fatto il sierologico a tutti i cittadini. S'è fatto inculare i soldi pure di quei test?
Tra l'altro a Milano fanno vedere immagini di movida ed assembramenti veramente imbarazzanti, la mascherina la porta una persona su 10. A Roma ci stiamo comportando decisamente meglio

Waldganger ha scritto:
23/05/2020, 23:18
Edo_88 ha scritto:
Kikkus ha scritto:
22/05/2020, 22:55
Edo_88 ha scritto:
22/05/2020, 20:48
Blevins ha scritto:
22/05/2020, 9:21
il bonus monopattino dà la tara di come ragionano nel cts e al governo
non stanno dettando regole per la ripresa, sono dei nerd che giocano a un gestionale
qualcuno li avverta che i destinatari delle loro stronzate non sono dei pixel che si muovono su uno schermo, ma esseri umani che vivono nel mondo reale
Io co la scusa (già lo volevo fare, menomale che ho aspettato) me lo compro subito. Ci vado a lavorare e ci cazzeggio ogni tanto. Molto bene
Ste cose su un forum della LAZIO non si possono vedere. Segnalato anche il messaggio. Confido in un tuo ban.
Il monopattino è Lazialità, anche Mod lo sa
stig ha scritto:
23/05/2020, 10:02
ma dove ci andate con il monopattino,con le buche che ha roma e ogni città italiana,non basterebbe un cingolato... :mrgreen:
Casa - Lavoro so 3km, strada tutta dritta appena asfaltata. Pe fa 3km di merda, ogni volta devo pure combatte con il traffico e pe trovà parcheggio. Ma chi ve se incula, parcheggio direttamente il monopattino dentro il negozio.
Siete solo invidiosi perché ve dovete fa 40min de traffico in macchina ogni giorno per andare a lavoro, tranne quella merda de Gato che già sta a Gaeta.

SS Lazio Sez. Monopattino elettrico
#1
Te ce vedo... Passeggiando in monopattino accanto a te
tirare senza fretta la domenica mattina
Fra i capelli una goccia d’ovo fracico
Ma che faccia rossa da bambino... Riccardo Cocciante te fa na pippa... se passo dalle parti tue te tiro sotto cor Suv.
Tutta invidia, non riusciresti neanche a prendermi con quel catamarano che guidi
Gato
Messaggi: 1170
Iscritto il: 09/05/2019, 16:46

24/05/2020, 12:57

Fare l'opposto di ciò che dice il PD, è la bussola della mia esistenza.
Avatar utente
Spike
Località: Roma
Messaggi: 321
Iscritto il: 12/05/2019, 9:04

25/05/2020, 15:29

Edo_88 ha scritto:
24/05/2020, 12:57
Tra l'altro a Milano fanno vedere immagini di movida ed assembramenti veramente imbarazzanti, la mascherina la porta una persona su 10. A Roma ci stiamo comportando decisamente meglio
Ma ndo Edo, Sabato a Ostia c'era il delirio...
Le mascherine le indossavamo in 5..
Tutto come nulla fosse successo!
Avatar utente
Waldganger
Località: Roma
Messaggi: 1531
Iscritto il: 11/05/2019, 21:37

25/05/2020, 16:28

Spike ha scritto:
Edo_88 ha scritto:
24/05/2020, 12:57
Tra l'altro a Milano fanno vedere immagini di movida ed assembramenti veramente imbarazzanti, la mascherina la porta una persona su 10. A Roma ci stiamo comportando decisamente meglio
Ma ndo Edo, Sabato a Ostia c'era il delirio...
Le mascherine le indossavamo in 5..
Tutto come nulla fosse successo!
Nun ce stanno problemi fratellì... dalla prossima settimana ce staranno gli
assistenti civici fratellì...
Son finiti i giorni lieti, degli studi e degli amori, o compagni in alto i cuori e il passato salutiam.
Blevins
Località: Roma
Messaggi: 833
Iscritto il: 12/05/2019, 8:07

25/05/2020, 16:52

per i terrorizzati, i maniaci del controllo e gli infami del balcone sono aperte le iscrizioni per fare la spia
solo 60.000 posti
Avatar utente
Waldganger
Località: Roma
Messaggi: 1531
Iscritto il: 11/05/2019, 21:37

25/05/2020, 16:58

Blevins ha scritto:per i terrorizzati, i maniaci del controllo e gli infami del balcone sono aperte le iscrizioni per fare la spia
solo 60.000 posti
pure le iscrizioni a pijà le pizze aggiungo
Son finiti i giorni lieti, degli studi e degli amori, o compagni in alto i cuori e il passato salutiam.
Avatar utente
Skyblues
Messaggi: 570
Iscritto il: 08/05/2019, 7:36

25/05/2020, 16:59

Kikkus ha scritto:
24/05/2020, 12:22
Gato ha scritto:
24/05/2020, 11:18
Bella cazzata.
La Lombardia è qualche settimana indietro rispetto al resto del paese perché colpita maggiormente. Non ha senso trattare Molise e Lombardia alla stessa maniera.

Per dire, da qui a metà giugno quando dovrebbe ricominciare il campionato, a Roma si potrebbe giocare anche a porte aperte (senza tifosi ospiti).
Parliamoci chiaro, se questo andamento discendente continua, fra qualche settimana nel Lazio ci potrebbero essere zero casi.
Con zero casi non hanno senso distanze (in realtà cosa che inserirei nella costituzione), porte chiuse ecc.

A proposito, gatto Silvestro aveva detto che avrebbe fatto il sierologico a tutti i cittadini. S'è fatto inculare i soldi pure di quei test?
ti devo dare ragione, dopo anni. Fare sempre l'opposto di quello che dice il PD. Se fanno i test sierologici a tutti, tocca andà a magnà la zuppa de pipistrello "al grottino" a Wuhan
da "Cwon woo er..." se magna de lispetto!
Blevins
Località: Roma
Messaggi: 833
Iscritto il: 12/05/2019, 8:07

25/05/2020, 17:20

Skyblues ha scritto:
25/05/2020, 16:59
Kikkus ha scritto:
24/05/2020, 12:22
Gato ha scritto:
24/05/2020, 11:18
Bella cazzata.
La Lombardia è qualche settimana indietro rispetto al resto del paese perché colpita maggiormente. Non ha senso trattare Molise e Lombardia alla stessa maniera.

Per dire, da qui a metà giugno quando dovrebbe ricominciare il campionato, a Roma si potrebbe giocare anche a porte aperte (senza tifosi ospiti).
Parliamoci chiaro, se questo andamento discendente continua, fra qualche settimana nel Lazio ci potrebbero essere zero casi.
Con zero casi non hanno senso distanze (in realtà cosa che inserirei nella costituzione), porte chiuse ecc.

A proposito, gatto Silvestro aveva detto che avrebbe fatto il sierologico a tutti i cittadini. S'è fatto inculare i soldi pure di quei test?
ti devo dare ragione, dopo anni. Fare sempre l'opposto di quello che dice il PD. Se fanno i test sierologici a tutti, tocca andà a magnà la zuppa de pipistrello "al grottino" a Wuhan
da "Cwon woo er..." se magna de lispetto!
pipistrelli tono fpecializzati
lukasan
Località: Milano
Messaggi: 65
Iscritto il: 14/05/2019, 13:34

25/05/2020, 18:49

Scusate ma le foto dei famigerati "assembramenti" sui navigli sono una delle cose più mistificate e strumentali che abbia visto in vita mia. E lo dico con cognizione di causa visto che abito in una traversa della Ripa che è il lungo naviglio che inquadrano sempre nelle foto e nei servizi ai TG. Chi parla di assembramenti in quella via mi sa che non ha mai fatto una passeggiata sul naviglio in un venerdì sera o sabato sera normali di fine maggio dove c'è un locale ogni 5 metri e le persone stanno letteralmente uno sopra all'altra.
Almeno la metà se non di più dei locali sui navigli sono ancora chiusi perché non hanno convenienza a riaprire mancando totalmente tutto il flusso dei turisti e delle decine di hotel e B&B che ci sono in zona. Un enoteca sotto casa mia ha dovuto ridurre i coperti da 24 a 8 e tira a campare sperando in tempi migliori, altri, tanti, non hanno riaperto perché i costi fissi superano i ricavi, quindi tutta sta gente 'ndo sta?

Tutta la polemica sulla movida è altamente strumentale ed è il modo migliore per i nostri governanti del cazzo di scaricarsi dalla responsabilità di prendere una decisione politica sulle riaperture come dovrebbe essere in un paese civile. E così, non potendo permettersi di imporre ai locali ulteriori mesi di chiusure perché non avrebbero modo di compensarli, li fanno aprire ma poi stigmatizzano la gente che esce per andarci. Bel sistema del cazzo. Ti faccio riaprire e poi cazzio la gente che viene nel tuo locale.

E anche sugli spostamenti tra regioni hanno ampiamente rotto i coglioni. Il 3 giugno apriamo le frontiere con gli altri paesi europei senza obbligo di quarantena, quindi uno spagnolo può venire qui senza problemi e però io non posso andare a casa mia in Liguria perché abito a Milano..... mavvaffanculova.....

Scusate ma sono leggermente alterato, non fatturo un cazzo da fine gennaio e il mio settore (legato a doppio filo all'export e alle trasferte internazionali) è in ginocchio. 18 dipendenti in cassa integrazione (della quale fino ad ora non abbiamo visto un euro e che abbiamo anticipato io e i miei soci togliendoci i nostri compensi). Non ho idea di quando potremo ripartire, si parla forse di settembre e non posso fare niente per cambiare questa situazione, e mi devo leggere ogni giorno sui giornali le reprimende sui pericolosi criminali dei navigli e vedere ogni santo giorno gli sceriffi da balcone che chiamano la polizia locale appena vedono tre amici che si fanno una birretta.
Ne riparleremo quando inizieranno a tagliare gli stipendi dei dipendenti pubblici (spero molto presto).....

Fine dello sfogo
Roma Merda (ce sta sempre bene)!!
Avatar utente
Waldganger
Località: Roma
Messaggi: 1531
Iscritto il: 11/05/2019, 21:37

25/05/2020, 19:05

lukasan ha scritto:Scusate ma le foto dei famigerati "assembramenti" sui navigli sono una delle cose più mistificate e strumentali che abbia visto in vita mia. E lo dico con cognizione di causa visto che abito in una traversa della Ripa che è il lungo naviglio che inquadrano sempre nelle foto e nei servizi ai TG. Chi parla di assembramenti in quella via mi sa che non ha mai fatto una passeggiata sul naviglio in un venerdì sera o sabato sera normali di fine maggio dove c'è un locale ogni 5 metri e le persone stanno letteralmente uno sopra all'altra.
Almeno la metà se non di più dei locali sui navigli sono ancora chiusi perché non hanno convenienza a riaprire mancando totalmente tutto il flusso dei turisti e delle decine di hotel e B&B che ci sono in zona. Un enoteca sotto casa mia ha dovuto ridurre i coperti da 24 a 8 e tira a campare sperando in tempi migliori, altri, tanti, non hanno riaperto perché i costi fissi superano i ricavi, quindi tutta sta gente 'ndo sta?

Tutta la polemica sulla movida è altamente strumentale ed è il modo migliore per i nostri governanti del cazzo di scaricarsi dalla responsabilità di prendere una decisione politica sulle riaperture come dovrebbe essere in un paese civile. E così, non potendo permettersi di imporre ai locali ulteriori mesi di chiusure perché non avrebbero modo di compensarli, li fanno aprire ma poi stigmatizzano la gente che esce per andarci. Bel sistema del cazzo. Ti faccio riaprire e poi cazzio la gente che viene nel tuo locale.

E anche sugli spostamenti tra regioni hanno ampiamente rotto i coglioni. Il 3 giugno apriamo le frontiere con gli altri paesi europei senza obbligo di quarantena, quindi uno spagnolo può venire qui senza problemi e però io non posso andare a casa mia in Liguria perché abito a Milano..... mavvaffanculova.....

Scusate ma sono leggermente alterato, non fatturo un cazzo da fine gennaio e il mio settore (legato a doppio filo all'export e alle trasferte internazionali) è in ginocchio. 18 dipendenti in cassa integrazione (della quale fino ad ora non abbiamo visto un euro e che abbiamo anticipato io e i miei soci togliendoci i nostri compensi). Non ho idea di quando potremo ripartire, si parla forse di settembre e non posso fare niente per cambiare questa situazione, e mi devo leggere ogni giorno sui giornali le reprimende sui pericolosi criminali dei navigli e vedere ogni santo giorno gli sceriffi da balcone che chiamano la polizia locale appena vedono tre amici che si fanno una birretta.
Ne riparleremo quando inizieranno a tagliare gli stipendi dei dipendenti pubblici (spero molto presto).....

Fine dello sfogo
Roma Merda (ce sta sempre bene)!!
firmo e sottoscrivo ma la chiosa alla fine è utopia. L’esercito dei dipendenti pubblici come i pensionati sono gli elettori del PD e il PD ha imparato sulle sue spalle con le campagne di Renzi cosa significa inimicarseli. Elezioni perse in ogni dove.
La Raggi appena è arrivata al Campidoglio ha rifatto subito il contratto ai comunali e rifatto partite gli scatti.
I dipendenti pubblici e i pensionati sono quelli che in percentuale vanno di più a votare, te lo dico per uno studio che feci all’università secoli fa. Le politiche economiche prese anche in questa crisi (vedi i congedi parentali, lo smart working o i congedi della legge104) sono dirette tutte per mantenere le condizioni economiche della fascia più numerosa di elettori, questo purtroppo a discapito dei giovani e di chi si accolla il rischio d’impresa che vanno a votare in numero più esiguo. Purtroppo questa tipologia di sistema democratico elettorale non è indirizzata alla crescita economica. Non c’è un cazzo da fare.
Son finiti i giorni lieti, degli studi e degli amori, o compagni in alto i cuori e il passato salutiam.
Pesciolino
Località: Roma
Messaggi: 204
Iscritto il: 14/05/2019, 15:34

25/05/2020, 19:44

nel Lazio siamo allo 0,21, stando a quanto spiegato da gallera servono 5 positivi per infettarne uno sano. posso uscire tranquillamente con quattro amici e sto al sicuro. evvai
Bellamy
Località: Roma
Messaggi: 27
Iscritto il: 14/05/2019, 21:38

25/05/2020, 22:53

Se apri un baretto è normale che ti si riversano i giovani...CHIUDETELI E PAGATEGLI TUTTO fino a quando non ci sarà piu pericolo. Altrimenti non rompessero i coglioni a fare le fotine e cazzate social scandalizzati perche si so riempite le piazze di gente che non c'ha un cazzo da fare da 3 mesi.
foketto
Località: xxx
Messaggi: 1849
Iscritto il: 09/05/2019, 19:42

26/05/2020, 5:54

Servirà a qualcosa di diverso sta bufala del coronavirus?!?!

mah,sti cazzo de complottisti.
Questa Maglia quando ti entra nel cuore lo avvolge e ne assume le sembianze. Ma che ne sanno gli altri... (Fefè).
foketto
Località: xxx
Messaggi: 1849
Iscritto il: 09/05/2019, 19:42

26/05/2020, 5:58

Blevins ha scritto:
14/05/2020, 20:34
girare per la spiaggia con la mascherina, immagine più ridicola non credo esista
ridicola?!

qua in Calabria pretendono che io vada al comune di residenza ad indicare il mio orario di accesso alla spiaggia e dice che metteranno "gli steward" al mare co tanto de gilet per il controllo.

chi decide di sottostare a queste misure di controllo sociale,merita AMPIAMENTE la dittatura e prevedo scariche de carcinculo ripetute in ogni dove,altro che 60mila assunti in giro per vigilare.

no no,ma sti complottisti hanno rotto er cazzo.
Questa Maglia quando ti entra nel cuore lo avvolge e ne assume le sembianze. Ma che ne sanno gli altri... (Fefè).
you'llneverwalkalone
Località: Roma
Messaggi: 3
Iscritto il: 15/05/2019, 11:37

26/05/2020, 9:27

lukasan ha scritto:
25/05/2020, 18:49

Ne riparleremo quando inizieranno a tagliare gli stipendi dei dipendenti pubblici (spero molto presto).....

Fine dello sfogo
Roma Merda (ce sta sempre bene)!!
Ma secondo te quando prende un dipendente pubblico medio? Che poi dipendente pubblico significa tutto e niente... Ti invito a leggere i ccnl del pubblico impiego, a meno che non intendi dirigenti, che sono una piccolissima parte
Il Sigaro
Località: Roma
Messaggi: 1294
Iscritto il: 16/05/2019, 10:26

26/05/2020, 10:32

you'llneverwalkalone ha scritto:
26/05/2020, 9:27
lukasan ha scritto:
25/05/2020, 18:49

Ne riparleremo quando inizieranno a tagliare gli stipendi dei dipendenti pubblici (spero molto presto).....

Fine dello sfogo
Roma Merda (ce sta sempre bene)!!
Ma secondo te quando prende un dipendente pubblico medio? Che poi dipendente pubblico significa tutto e niente... Ti invito a leggere i ccnl del pubblico impiego, a meno che non intendi dirigenti, che sono una piccolissima parte
Il fatto, non per rinfocolare una polemica tra poveri, è che il dipendente pubblico ha il culo parato.
Innanzitutto, non puoi paragonare lo stipendio del dipendente pubblico alle entrate del privato. Un dipendente pubblico a 2K al mese campa bene, un privato a 2K al mese non riesce neppure ad aprire l'attività.
Non parliamo dell'impegno richiesto. Ovvio che nel settore pubblico c'è gente in gamba e che lavora con dedizione, lo so bene perché c'ho a che fare da una vita, ma insomma le tutele sono ben diverse da quelle di un dipendente privato e l'impegno non è neppure lontanamente paragonabile a quello di un imprenditore/professionista.
Comunque la questione non è tanto il taglio lineare degli stipendi pubblici, quanto il costo complessivo per lo Stato, e quindi la diminuzione dei posti. Alla quale prima o poi andremo incontro, se chi produce ricchezza viene bastonato in questo modo.
lukasan
Località: Milano
Messaggi: 65
Iscritto il: 14/05/2019, 13:34

26/05/2020, 11:02

Il Sigaro ha scritto:
26/05/2020, 10:32
you'llneverwalkalone ha scritto:
26/05/2020, 9:27
lukasan ha scritto:
25/05/2020, 18:49

Ne riparleremo quando inizieranno a tagliare gli stipendi dei dipendenti pubblici (spero molto presto).....

Fine dello sfogo
Roma Merda (ce sta sempre bene)!!
Ma secondo te quando prende un dipendente pubblico medio? Che poi dipendente pubblico significa tutto e niente... Ti invito a leggere i ccnl del pubblico impiego, a meno che non intendi dirigenti, che sono una piccolissima parte
Il fatto, non per rinfocolare una polemica tra poveri, è che il dipendente pubblico ha il culo parato.
Innanzitutto, non puoi paragonare lo stipendio del dipendente pubblico alle entrate del privato. Un dipendente pubblico a 2K al mese campa bene, un privato a 2K al mese non riesce neppure ad aprire l'attività.
Non parliamo dell'impegno richiesto. Ovvio che nel settore pubblico c'è gente in gamba e che lavora con dedizione, lo so bene perché c'ho a che fare da una vita, ma insomma le tutele sono ben diverse da quelle di un dipendente privato e l'impegno non è neppure lontanamente paragonabile a quello di un imprenditore/professionista.
Comunque la questione non è tanto il taglio lineare degli stipendi pubblici, quanto il costo complessivo per lo Stato, e quindi la diminuzione dei posti. Alla quale prima o poi andremo incontro, se chi produce ricchezza viene bastonato in questo modo.
Sigaro, non avrei saputo dirlo meglio. Il punto non è quanto guadagna il dipendente pubblico. Il punto è che il dipendente pubblico lo stipendio lo prende a prescindere a differenza di noi professionisti, imprenditori etc. quindi si è vissuto questa quarantena senza troppi patemi, al più con qualche disagio logistico ma certamente non ha passato le notti insonni che avranno passato i titolari di attività cercando di inventarsi qualcosa per far quadrare i conti tra cali del fatturato, regole sulla riapertura spaventose e mostri legislativi partoriti dalle menti di questi imbecilli.
Un esempio? I dipendenti dei tribunali o delle camere di commercio o delle anagrafi nel periodo in cui questi uffici sono stati chiusi (e molti ancora sono chiusi) hanno avuto la retribuzione ridotta perché in cassa integrazione o hanno preso lo stipendio per intero? Basta questo dato a farsi un'idea della differenza di percezione di questa crisi che può esserci tra chi lavora nel pubblico e chi deve mandare avanti la baracca, indipendentemente dall'ammontare della retribuzione annuale.
lukasan
Località: Milano
Messaggi: 65
Iscritto il: 14/05/2019, 13:34

26/05/2020, 11:06

Waldganger ha scritto:
25/05/2020, 19:05

firmo e sottoscrivo ma la chiosa alla fine è utopia. L’esercito dei dipendenti pubblici come i pensionati sono gli elettori del PD e il PD ha imparato sulle sue spalle con le campagne di Renzi cosa significa inimicarseli. Elezioni perse in ogni dove.
La Raggi appena è arrivata al Campidoglio ha rifatto subito il contratto ai comunali e rifatto partite gli scatti.
I dipendenti pubblici e i pensionati sono quelli che in percentuale vanno di più a votare, te lo dico per uno studio che feci all’università secoli fa. Le politiche economiche prese anche in questa crisi (vedi i congedi parentali, lo smart working o i congedi della legge104) sono dirette tutte per mantenere le condizioni economiche della fascia più numerosa di elettori, questo purtroppo a discapito dei giovani e di chi si accolla il rischio d’impresa che vanno a votare in numero più esiguo. Purtroppo questa tipologia di sistema democratico elettorale non è indirizzata alla crescita economica. Non c’è un cazzo da fare.
E allora non c'è molta speranza, soprattutto adesso che con questa crisi e ancora di più con il disastro che avverrà nei prossimi mesi quando finiranno davvero i soldi rialzeranno prepotentemente la testa i sostenitori della decrescita felice.
Il Sigaro
Località: Roma
Messaggi: 1294
Iscritto il: 16/05/2019, 10:26

26/05/2020, 11:41

lukasan ha scritto:
26/05/2020, 11:06
Waldganger ha scritto:
25/05/2020, 19:05

firmo e sottoscrivo ma la chiosa alla fine è utopia. L’esercito dei dipendenti pubblici come i pensionati sono gli elettori del PD e il PD ha imparato sulle sue spalle con le campagne di Renzi cosa significa inimicarseli. Elezioni perse in ogni dove.
La Raggi appena è arrivata al Campidoglio ha rifatto subito il contratto ai comunali e rifatto partite gli scatti.
I dipendenti pubblici e i pensionati sono quelli che in percentuale vanno di più a votare, te lo dico per uno studio che feci all’università secoli fa. Le politiche economiche prese anche in questa crisi (vedi i congedi parentali, lo smart working o i congedi della legge104) sono dirette tutte per mantenere le condizioni economiche della fascia più numerosa di elettori, questo purtroppo a discapito dei giovani e di chi si accolla il rischio d’impresa che vanno a votare in numero più esiguo. Purtroppo questa tipologia di sistema democratico elettorale non è indirizzata alla crescita economica. Non c’è un cazzo da fare.
E allora non c'è molta speranza, soprattutto adesso che con questa crisi e ancora di più con il disastro che avverrà nei prossimi mesi quando finiranno davvero i soldi rialzeranno prepotentemente la testa i sostenitori della decrescita felice.
Temo che nei prossimi anni questa situazione cambierà. Dico "temo" perché l'unica motivazione di una stretta al pubblico impiego potrà essere la crisi economica che ridurrà le entrate dello Stato, ma per arrivarci passeremo attraverso l'inasprimento fiscale (a carico di chi produce), l'aumento indiretto del costo del lavoro (per gli imprenditori), e la conseguente crisi sociale.
Giorni fa parlavo con un'impiegata di un ente pubblico, che conosco da anni, alla quale ho telefonato per chiedere un'informazione (volevo solo sapere, per la cronaca, in quale pagine del sito istituzionale dell'ente si possono trovare gli atti pubblicati). Questa mi ha spiegato che l'80 % del personale è in smart working fisso, e che finché non avranno garanzie assolute sulla sicurezza sanitaria al lavoro non ci torneranno. Ovviamente, sono riuscito a parlarci perché conoscendola ho il suo cellulare, ma un normale cittadino che ha bisogno di un'informazione dovrà aspettare che arrivino queste "garanzie assolute". Insomma, questi non lavorano finché non si sentono sicuri, mentre lo stipendio gli arriva a casa. Nel mio caso è il contrario, se non lavoro non mi sento sicuro, e lo "stipendio" a marzo e aprile non l'ho visto proprio. Ah, e sono un di quelli che ha pagato i dipendenti lo stesso, ovviamente coi soldi del conto corrente personale.
E' un fatto culturale: il M5S avversa chi produce ricchezza e tutela le categorie improduttive; il PD ... be', questo PD lasciamolo perdere proprio.
lukasan
Località: Milano
Messaggi: 65
Iscritto il: 14/05/2019, 13:34

26/05/2020, 11:46

Ma esiste oggi una formazione politica che avrebbe la forza di cambiare davvero le cose al di là della propaganda vomitevole alla quale si assiste ogni giorno? Io faccio fatica a vederla ma spero di sbagliarmi.
Takkar
Località: Roma
Messaggi: 968
Iscritto il: 17/05/2019, 22:39

26/05/2020, 11:55

foketto ha scritto:
26/05/2020, 5:54
Servirà a qualcosa di diverso sta bufala del coronavirus?!?!

mah,sti cazzo de complottisti.
Ammesso che tutto è possibile, non ho però capito chi sarebbero i cospiratori e chi le vittime ma soprattutto il fine di questo eventuale complotto e quali sarebbero le prove.
Avatar utente
lennon85
Località: Norcia (Pg) - Roma
Messaggi: 330
Iscritto il: 13/05/2019, 11:23

26/05/2020, 13:09

Ho bazzicato il forum poco ultimamente quindi mi sono perso tanti passaggi, ma sono l'unico che pensa, in maniera spassionata, un po' provocatoria e senza alcuna prova scientifica, ma solo per sensazione, che da questa estate in avanti il virus ce lo toglieremo dalle palle?
Se pure in autunno dovesse ritornare (anche se scienziati e virologi in questi mesi hanno detto tutto e il contrario di tutto e non mi fido più di quello che dicono), non esiste che ci colga impreparati e si diffonda come è stato a marzo in Lombardia, perchè dovremmo aver maturato un livello di attenzione e di prevenzione adatti a contenerlo ed evitare nuove chiusure.
Se così non fosse, la colpa di eventuali contagi incontrollati sarebbe tutta solo ed esclusivamente da imputare all'incapacità di governo, task force, comitato tecnico scientifico e iss, che mi aspetto siano in grado di mettere in campo strumenti di prevenzione e di contenimento alternativi alla chiusura totale di tutto.
Oggi ci può pure stare che vengano lanciati messaggi per evitare assembramenti e stare attenti, visto che ci hanno liberato da poco, ma è inammissibile minacciare chi si va a fare l'aperitivo e la birra all'aperto, oggi che i contagi sono pressochè nulli, tipo il ministro Boccia che minaccia l'uso di "bastone e carota". Ecco, quelli tipo il ministro Boccia o chi si è inventato l'esercito delle spie credo che siano dei frustrati dalla vita che stanno sfruttando l'occasione di avere in mano lo scettro del potere per abusarne.
Avatar utente
lennon85
Località: Norcia (Pg) - Roma
Messaggi: 330
Iscritto il: 13/05/2019, 11:23

26/05/2020, 13:23

Tiè, 28 aprile:
https://www.adnkronos.com/fatti/politic ... 0MTFK.html

Questi vogliono combattere le pandemie moltiplicando i numeri con le funzioni di excel
Avatar utente
Waldganger
Località: Roma
Messaggi: 1531
Iscritto il: 11/05/2019, 21:37

26/05/2020, 15:58

un altro paio de mesi in mano a questi 4 scemi del Cts e cominceremo a da foco alle biblioteche.
Son finiti i giorni lieti, degli studi e degli amori, o compagni in alto i cuori e il passato salutiam.
you'llneverwalkalone
Località: Roma
Messaggi: 3
Iscritto il: 15/05/2019, 11:37

26/05/2020, 20:16

Il Sigaro ha scritto:
26/05/2020, 10:32
you'llneverwalkalone ha scritto:
26/05/2020, 9:27
lukasan ha scritto:
25/05/2020, 18:49

Ne riparleremo quando inizieranno a tagliare gli stipendi dei dipendenti pubblici (spero molto presto).....

Fine dello sfogo
Roma Merda (ce sta sempre bene)!!
Ma secondo te quando prende un dipendente pubblico medio? Che poi dipendente pubblico significa tutto e niente... Ti invito a leggere i ccnl del pubblico impiego, a meno che non intendi dirigenti, che sono una piccolissima parte
Il fatto, non per rinfocolare una polemica tra poveri, è che il dipendente pubblico ha il culo parato.
Innanzitutto, non puoi paragonare lo stipendio del dipendente pubblico alle entrate del privato. Un dipendente pubblico a 2K al mese campa bene, un privato a 2K al mese non riesce neppure ad aprire l'attività.
Non parliamo dell'impegno richiesto. Ovvio che nel settore pubblico c'è gente in gamba e che lavora con dedizione, lo so bene perché c'ho a che fare da una vita, ma insomma le tutele sono ben diverse da quelle di un dipendente privato e l'impegno non è neppure lontanamente paragonabile a quello di un imprenditore/professionista.
Comunque la questione non è tanto il taglio lineare degli stipendi pubblici, quanto il costo complessivo per lo Stato, e quindi la diminuzione dei posti. Alla quale prima o poi andremo incontro, se chi produce ricchezza viene bastonato in questo modo.
Completamente d'accordo con te con il discorso delle tutele neanche lontanamente paragonabili. Anche se pure questo con le dovute eccezioni, ti faccio un esempio sai che il dipendente pubblico al contrario del privato non ha diritto neanche ad un giorno di paternità? Poi hai fatto una cifra, 2k, che in pochi raggiungono nel pubblico, ti invito ancora a leggere i contratti collettivi. Riguardo al numero dei dipendenti pubblici, e se ti dicessi che siamo il paese col rapporto più basso di forza lavoro pubblica / privata? Contrariamente al pensiero comune che viene da concezioni vecchie di decenni. Concorsi nei ministeri e nei comuni e nelle regioni stanno riprendendo ora dopo anni ed anni di blocco. Se potessimo spendere quanto altri paesi europei nelle assunzioni pubbliche, avremmo tassi di disoccupazione non troppo distanti dalla media UE. Forse il problema delle tante inefficienze del pubblico, che poi hanno impatto anche sulla gestione della pandemia per tornare in Topic, è proprio questa: forza lavoro vecchia, ad organico ridotto, con pochi strumenti e con una formazione rimasta indietro decenni rispetto al privato

Torna a “Ponte Milvio”