Il punto su momento complicato...

La casa della S.S. Lazio
Alfa83
Località: Guidonia
Messaggi: 340
Iscritto il: 12/05/2019, 1:10

Re: Il punto su momento complicato...

25/07/2020, 2:46

Tony ha scritto:
24/07/2020, 18:45
Alfa83 ha scritto:
22/07/2020, 0:12
Tony ha scritto:
21/07/2020, 19:51
Fabietto1967 ha scritto:
21/07/2020, 11:53
Dopo la partita con il Milan e visto che Lulic/Leiva erano irrecuperabili bisognava fare un discorso diverso e puntare al risultato minimo approfittando proprio di Lecce, Sassuolo e Udinese.
Vavro, Bastos, i due Anderson potevano farli qualche minuto in più. E' vero che adesso è facile.
Andata così. Chiudiamo bene e poi si vedrà.
Impariamo dagli errori.
Inzaghi deve dire chiaro a Lotito se ha intenzione il prossimo anno di usare i ragazzini e però poi deve anche usarli altrimenti gli deve dire che ha bisogno di 5 acquisti di cui 3 di alto livello e mi sembra difficile.
Se i ragazzini sono quelloche ti passa il convento è bene imparare da usarli e mi sembra che qualcosa di accettabile possa pure venirne fuori perchè male male non sono alcuni di loro.
PS: ma Armini è meno forte di Vavro? Chiedo.

E' ora che si guardi in faccia la realtà a meno che non si parta anche il prossimo anno scegliendo se la Champions o il campionato e mi pare evidente la risposta ad oggi però è un peccato non provare almeno a passare il girone ma per farlo serva una "panchina" tutta nuova.

FORZA LAZIO, prendiamoci sti 3 punti che mancano e mandiamoli in vacanza.

Cosa ti pare evidente?prevedi il futuro?
Mi pare evidente che non siamo ad oggi una squadra che possa lottare per vincere la Champions e quindi se devo scegliere tra provare a lottare per lo scudetto o per la Champions la scelta a mio modo di vedere è evidente.
Se però si riesce ad avere una panchina all'altezza allora qualche piccola soddisfazione si può provare a togliersela in entrambe le comeptizioni.

Ti sembra che stia predenendo il futuro?

Abbastanza anche perche' la stagione non e' finita e il mercato non e',di conseguenza,ancora cominciato quindi e' un po' presto per fare questo tipo di considerazioni,anche' perche' l'Atalanta e' arrivata ai quarti con Palomino,Freuler e Castagne che per quanto validi non sono di certo Ramos,Modric e Bale.
Gasperini pedalino disparo
Tony
Località: Torino
Messaggi: 117
Iscritto il: 14/05/2019, 16:53

25/07/2020, 10:20

Alfa83 ha scritto:
25/07/2020, 2:46
Tony ha scritto:
24/07/2020, 18:45
Alfa83 ha scritto:
22/07/2020, 0:12
Tony ha scritto:
21/07/2020, 19:51
Fabietto1967 ha scritto:
21/07/2020, 11:53
Dopo la partita con il Milan e visto che Lulic/Leiva erano irrecuperabili bisognava fare un discorso diverso e puntare al risultato minimo approfittando proprio di Lecce, Sassuolo e Udinese.
Vavro, Bastos, i due Anderson potevano farli qualche minuto in più. E' vero che adesso è facile.
Andata così. Chiudiamo bene e poi si vedrà.
Impariamo dagli errori.
Inzaghi deve dire chiaro a Lotito se ha intenzione il prossimo anno di usare i ragazzini e però poi deve anche usarli altrimenti gli deve dire che ha bisogno di 5 acquisti di cui 3 di alto livello e mi sembra difficile.
Se i ragazzini sono quelloche ti passa il convento è bene imparare da usarli e mi sembra che qualcosa di accettabile possa pure venirne fuori perchè male male non sono alcuni di loro.
PS: ma Armini è meno forte di Vavro? Chiedo.

E' ora che si guardi in faccia la realtà a meno che non si parta anche il prossimo anno scegliendo se la Champions o il campionato e mi pare evidente la risposta ad oggi però è un peccato non provare almeno a passare il girone ma per farlo serva una "panchina" tutta nuova.

FORZA LAZIO, prendiamoci sti 3 punti che mancano e mandiamoli in vacanza.

Cosa ti pare evidente?prevedi il futuro?
Mi pare evidente che non siamo ad oggi una squadra che possa lottare per vincere la Champions e quindi se devo scegliere tra provare a lottare per lo scudetto o per la Champions la scelta a mio modo di vedere è evidente.
Se però si riesce ad avere una panchina all'altezza allora qualche piccola soddisfazione si può provare a togliersela in entrambe le comeptizioni.

Ti sembra che stia predenendo il futuro?

Abbastanza anche perche' la stagione non e' finita e il mercato non e',di conseguenza,ancora cominciato quindi e' un po' presto per fare questo tipo di considerazioni,anche' perche' l'Atalanta e' arrivata ai quarti con Palomino,Freuler e Castagne che per quanto validi non sono di certo Ramos,Modric e Bale.
Non hai seguito il mio discorso, dicevo appunto che dipende dal mercato che Tare ha intenzione di fare e non sto parlando di acquistare 5 fenomeni infatti, ma come fa l'Atalanta basterebbero 5 buoni giovani che hanno voglia e corrono come i pazzi e se sono poco conosciuti come quelli che compra l'Atalanta tu Lazio te ne pioi permetter anche di pià di 5.
Avatar utente
brifazio
Località: Periferia Nord di Garbatella
Messaggi: 311
Iscritto il: 12/05/2019, 3:10

26/07/2020, 21:36

CIRO NELLA STORIA!!!
CIRO NELLA STORIA!!!
____________
12/05/1974
Blevins
Località: Roma
Messaggi: 833
Iscritto il: 12/05/2019, 8:07

02/08/2020, 9:26

finita la stagione il bicchiere mezzo pieno non lo vedo
vedo anzi una colossale opportunità gettata nel cesso nella rassegnazione più totale
essere arrivati quarti, considerando dove eravamo alla ripresa (e dove stavano quelle che ci precedevano) mi fa rodere tremendamente il culo
Daniele_1991
Messaggi: 910
Iscritto il: 11/05/2019, 21:52

02/08/2020, 13:00

Blevins ha scritto:
02/08/2020, 9:26
finita la stagione il bicchiere mezzo pieno non lo vedo
vedo anzi una colossale opportunità gettata nel cesso nella rassegnazione più totale
essere arrivati quarti, considerando dove eravamo alla ripresa (e dove stavano quelle che ci precedevano) mi fa rodere tremendamente il culo
La penso come te. Urge topic con pagelloni secondo me.
Avatar utente
Massy73
Messaggi: 1949
Iscritto il: 11/05/2019, 22:28

02/08/2020, 16:33

Io sono straconvinto che lo scudetto non lo avremmo vinto comunque, sta squadra non ha chi ti fa fare il salto di qualità mentale, quei giocatori cui non tremano le gambe ad un passo dal traguardo (basta guardare le gare da Parma in poi quando ogni pallone cominciava a pesare).

Quindi stagione ultra positiva,da 8.5 per aver centrato l'obiettivo del quarto posto, oltre a svariati record di squadra:

Punti 78
Miglior serie positiva della nostra storia 21
Maggior numero di vittorie consecutive 11

Oltre a ciò:
Miglior marcatore di sempre con 36 gol
Capocannoniere
Miglior assistman con 15
Scarpa d'oro
Seconda miglior difesa
Quarto miglior attacco
Supercoppa Italiana
Sfatato il trentennale tabù San Siro rossonera

Avessimo vinto un derby e al San Paolo sarebbe stata da 9.

Per il 10 avremmo dovuto evitare le figuracce europee.



Inviato dal mio SM-G980F utilizzando Tapatalk


Concordia parvae res crescunt, discordia maximae dilabuntur

Torna a “Piazza della Libertà”